Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie D, Robbio e Gambolò non perdono colpi

Seconda di ritorno ancora favorevole alle due lomelline. La capolista, pur rimaneggiata, fa suo il derby con la Sanmaurense (57-48), mentre il quintetto di Munini vince a mani basse con Fagnano Olona (77-57).

02 Febbraio 2013 - 16:32

Serie D, Robbio e Gambolò non perdono colpi
Senza l'influenzato Sala e lo squalficato Zeqiri, con Andreello in panchina per onor di firma, Martinetti recuperato solo per la gara e Campana in campo febbricitante, Robbio sfata anche la cabala infilando la diciassettesima vittoria. La Sanmaurense sfrutta la situazione e rimane incollata ai padroni di casa nei primi due quarti andando all'intervallo avanti di due (27-29). Nel terzo periodo Robbio, che ha dato ampio spazio anche ai giovani Diciocia e Petracin, produce lo stacco decisivo (46-38) controllando poi il vantaggio nei restanti dieci minuti con gli ospiti che si lamentano per i 27 falli a sfavore contro i soli 12 fischiati agli Aironi.
Il tabellino: Carnevale 13, Menarini 4, Campana 12, Cislaghi, Petracin 2, Diciocia 3, Martinetti 8, Moalli 15; ne Andreello e Plebani. All. Sguazzotti.
Gambolò inaugura nel migliore dei modi la striscia di quattro incontri casalinghi consecutivi sconfiggendo nettamente Fagnano. Partita già ben indirizzata nel primo quarto (23-15), la forbice si dilata nei tempi successivi, 42-26 all'intervallo lungo e 66-38 a fine terzo, con Branca particolarmente ispirato e quasi immarcabile da parte degli avversari.
Il tabellino: Risso 11, Consolandi, Moretti 9, M. Munini, Branca 34, Kam-Lazeni 13, Fugino, Bocca 4, Savini 4, Azzini 2. All. S. Munini.
La Virtus rafforza così la propria posizione nelle prime quattro: a oggi ai play-off andrebbero le pavesi Robbio, Voghera, Siziano e Gambolò nell'ordine, Venerdì altro match da far fruttare con Marnate, mentre Robbio avrà una trasferta impegnativa a Somma Lombardo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400