Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie D, Gambolò fallisce il match ball

Tutto da rifare nelle semifinali play-off. Il Basketown restituisce il colpo alla Virtus imponendosi largamente al PalaOlimpia (54-78). Si va dunque alla bella in programma domenica a Milano.

23 Maggio 2013 - 01:12

Serie D, Gambolò fallisce il match ball
Dopo l'eccellente prova in garauno Gambolò spreca una grossa opportunità sentendo troppo l'importanza della posta in palio. Eccessivamente nervosi, i gambolesi in pratica non hanno mai giocato. Branca è stato asfissiato dalla marcatura e, poco protetto dagli arbitri, si è via via smarrito. A Milano Kam era stato determinante e con una grande prova aveva contribuito ad alleggerire la pressione sul compagno. Questa volta però, dopo un avvio promettente, anch'egli non ne ha più azzeccata una e senza il contributo dei suoi due principali terminali offensivi Gambolò non poteva sperare di rivaleggiare con i milanesi. E' già stato un miracolo tenere in bilico la partita per due quarti (24-25), ma alla ripresa del gioco il Basketown ha subito allungato (30-39 al 6'). Gambolò ha tentato di reagire (44-52 al 30'), ma in avvio di ultima frazione ha definitivamente alzato bandiera bianca (44-58 al 32'). Ultimi minuti senza storia con il pensiero già rivolto a garatre di domenica prossima, consapevoli che non sarà facile ripetere il colpaccio. Palla a due nella palestra dell'Istituto Boccioni in viale Eginardo alle ore 20. Chi vince affronterà in una delle quattro finali play-off il Basket Groane di Lentate sul Seveso che in due partite ha eliminato Morbegno.
Virtus Gambolò: Risso 9, Andreossi 3, Moretti 4, M. Munini 2, Branca 18, Kam 8, Fugino 3, Bocca 6, Savini, Azzini 1. All. A. Munini.
Basketown Milano: Tienghi 4, Bellipaci 17, Ricci 5, A. Petrosino 10, D. Petrosino, Garavaglia 14, Tessari 10, Valgiovio, Motta 6, Giannelli 12. All. Papale.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400