Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Dnb, l'Expo Inox passa a Livorno

Secondo colpo "on the road" di Mortara che vince sul campo del Don Bosco per 67-75 riscattando così le ultime due sconfitte.

17 Novembre 2013 - 20:43

Dnb, l'Expo Inox passa a Livorno
Prova di carattere del quintetto di Zanellati che, nonostante la perdurante assenza di Tardito (la distorsione alla caviglia interessa i legamenti e nella migliore delle ipotesi il pivot rientrerà tra due partite), ha condotto a Livorno una gara di grande autorità. Sotto nel punteggio solo nelle battute iniziali, una volta preso il comando Mortara non l'ha più mollato raggiungendo anche 13-14 punti di vantaggio. I toscani, che peraltro hanno pur essi dovuto fare i conti con un'assenza pesante, quella di Gigena, hanno cercato più volte di rientrare, ma una volta arrivati a -3 sono sempre stati ricacciati indietro. L'Expo, che ha dovuto fare anche i conti con un arbitraggio piuttosto casalingo, è riuscita a resistere nonostante i problemi di falli che hanno colpito in particolare Di Paola e Del Sorbo. Mossi si è fatto valere anche da 5 e la giornata "no" di Cavallaro è stata compensata da un grande Manuelli cui la panchina di sabato scorso, dopo un approccio alla gara troppo "molle", deve aver fatto bene a livello motivazionale.
Prossimo impegno sabato al PalaBasletta di Vigevano (ore 21), causa l'indisponibilità del PalaGuglieri per i lavori di rifacimento del parquet.

Don Bosco Livorno: Sanguinetti 23, Della Rosa 3, Sollitto 2, Mazzantini 2, Marchini 15, Lucarelli, Lemmi 3, Artioli, Malfatti 2, Benvenuti 17. All. Da Prato.
Expo Inox Mortara: Del Sorbo 12, Fant, Cavallaro 6, Grugnetti 14, Mossi 22, Manuelli 17, Di Paola 4; ne A. Ratti, Ferretti, Avanzini. All. Zanellati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400