Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Dnb, Mortara si riscatta con Livorno

Il quintetto di Zanellati volta pagina imponendosi ai labronici per 90-83.

23 Febbraio 2014 - 01:03

Dnb, Mortara si riscatta con Livorno
C'era da riscattare l'umiliante sconfitta di sabato scorso a Torino e nell'affrontare un'altra squadra che naviga nella parte bassa della classifica l'Expo dimostra più attenzione e concentrazione. Non è stata ovviamente una partita facile, perchè i toscani, aggrappandosi soprattutto all'esperienza di Gigena, hanno tenuto testa ai mortaresi per buona parte del match. Dopo un avvio favorevole a Mortara, sono infatti gli ospiti che chiudono avanti la prima frazione (20-25). Nel secondo quarto le due squadre si alternano con vantaggi esigui e all'intervallo lungo è perfetta parità (41-41). Coach Zanellati limita al minimo indispensabile le rotazioni, al 22' Mortara sembra allungare (50-43), ma i livornesi non mollano e al 30' sono ancora a -1 (64-63). Nell'ultima frazione sale in cattedra Del Sorbo: il ligure stoppa, prende rimbalzi difensivi, distribuisce assist e segna da tre, subito imitato da Cavallaro per il +5 (72-67 al 32'). Livorno ancora una volta ha la forza di arrivare a -1 (73-72 al 34'), ma poi entrando negli ultimi 4 minuti un canestro di Del Sorbo e la bomba di Mossi fiaccando definitivamente la resistenza dei toscani (81-72 al 37').
Expo Mortara: Del Sorbo 20, Cavallaro 14, Grugnetti 13, Mossi 15, Tardito 17, Manuelli 10, Di Paola 1; ne Fant, Avanzini, Bossi. All. Zanellati.
Don Bosco Livorno: Sanguinetti 15, Sollitto 10, Mazzantini 18, Gigena 22, Benvenuti, Vallini 10, Lemmi 4, Artioli 2, Malfatti 2; ne Marchini. All. Da Prato.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400