Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C, Robbio rialza la testa

Dopo due sconfitte di fila, la Fluidotecnica torna alla vittoria imponendo lo stop alla capolista Opera (68-64).

29 Marzo 2014 - 17:46

Serie C, Robbio rialza la testa
Ancora in emergenza per le assenze dell'infortunato Campana e dello squalificato Moalli e con Davide Sala non al meglio per un unghia incarnita, la squadra di Sguazzotti riesce ugualmente a sconfiggere Opera al termine di una gara molto combattuta. Le due squadre si sono alternate in testa con vantaggi minimi, nel finale però i milanesi sembrano prendere il sopravvento, avanti di 4 quando mancano circa due giri di lancetta. Ci pensa però Sala a riportare sotto i suoi, poi un 3/4 di Menarini dalla lunetta permette il sorpasso, Cassano sbaglia il tiro pesante a 5 secondi dalla sirena, Sala subisce fallo nella contesa della palla e i suoi tiri liberi fissano il risultato sul 68-64. Una vittoria importante, che consente ai lomellini di tornare in corsa per i play-off visto il grande equilibrio che regna in testa alla classifica a cinque turni dalla fine.
Fluidotecnica Robbio: Menarini 12, Sala 23, Vigliaturo 2, Werlich 14, Diciocia, Andreello 4, Cislaghi 3, Martinetti 10, Barberis; ne Campana. All. Sguazzotti.
Opera: Tieghi, Digianvittorio 9, Retinò 9, Spirolazzi 15, Velardo 22, Scartezzini 2, Cappellari 2, Colombo 2, Capella 3, , ne Cogliati. All. Gagliano.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400