Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Dnb, Mortara si guadagna i play-off

Senza dover aspettare l'esito della gara di recupero tra Montecatini e Alessandria, l'Expo superando al PalaGuglieri il Don Bosco Livorno (68-60) si qualifica per i play-off dove incontrerà il Derthona.

04 Maggio 2014 - 19:55

Dnb, Mortara si guadagna i play-off
A differenza delle ultime uscite, Mortara ha avuto questa sera una partenza "diesel", tant'è vero che all'inizio ha sempre dovuto inseguire i toscani, seppur con distacchi minimi, agganciando la parità con una bomba di Cavallaro solo verso la fine del primo quarto (23-23). L'Expo sente forse l'importanza della posta in palio, mentre Livorno, che dopo la sconfitta di ieri del Cus Torino con la Fortitudo sa di essere matematicamente salvo, gioca con maggior tranquillità. Al 12' un canestro di Tardito regala a Mortara il primo vantaggio, ma il Don Bosco resta in partita e arriva al riposo lungo in ritardo di soli due punti (37-35). Alla ripresa del gioco il quintetto di Zanellati è finalmente più lucido e determinato e al 26' ancora un canestro di Tardito porta il vantaggio in doppia cifra (49-39). Il margine si consolida al 30' (55-40) e l'ultima frazione è in controllo da parte lomellina anche se nel finale gli ospiti si avvicinano sensibilmente, ma senza provocare patemi. Finisce 68-60. Per Mortara c'è dunque Derthona che, vincendo a Castelfiorentino (61-86), ha chiuso in testa a pari punti con la Fortitudo, ma davanti per via della doppia vittoria ottenuta negli scontri diretti della prima fase.

Expo Mortara: Del sorbo 14, Cavallaro 11, Grugnetti 2, Mossi 21, Tardito 14, Fant 2, Manuelli 4, Di Paola; ne Avanzini e Ratti. All. Zanellati.
Don Bosco Livorno: Sanguinetti 7, Sollitto, Mazzantini 7, Gigena, Benvenuti 15, Marchini 6, Lucarelli 2, Lemmi 5, Artioli 6, Malfatti 12. All. Da Prato.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400