Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C, Gambolò parte bene nei play-out

Al PalaOlimpia la Virtus supera Gorle 61-52. Mercoledì prossimo il ritorno, l'eventuale bella tra una settimana.

17 Maggio 2014 - 02:08

Primo passo importante di Gambolò verso la salvezza. La squadra di Granata si è affidata soprattutto alla difesa per aver ragione dei bergamaschi. Nel primo quarto Gorle è infatti limitata a soli 8 punti e al riposo lungo la Virtus conduce 29-16. Preoccupa però la situazione falli, con Munyutu gravato di tre e Loughlimi che arriva addirittura a quattro in avvio di secondo periodo causa un fallo tecnico. Gli ospiti ne approfittano per tornare sotto e, dopo essersi portati a -2 al 30' (36-34), in avvio di ultima frazione agganciano la parità. Gambolò torna avanti (45-42 al 33') e poco più avanti un parziale di 6-0 sembra dare la spinta decisiva. Gorle non si dà mai per vinta, si avvicina ancora a -4 (53-49), ma in realtà Gambolò non perde mai il controllo della situazione. Da sottolineare la prova di Munyutu, non solo a livello realizzativo, ma anche per la presenza a rimbalzo; bene anche Poggi che ha limitato il giocatore ospite più pericoloso, Worwick. Nel complesso una prestazione positiva, unico appunto che si può rivolgere ai lomellini i troppi falli commessi, alcuni evitabili. Su questo aspetto si dovrà lavorare in vista della gara di ritorno.
Virtus Gambolò: Babin 4, Sala, Loughlimi17, Gibertoni 3, Nai 4, Pivi, Sabatini 3, Andreossi, Vorfa 9, Poggi 6, Munyutu 15. All. Granata.
Gorle: Locatelli 4, Prettato 8, Delicios 17, Ubbiali 10, Worwick 5, Ghisleni 4, Tontini 4, Roggeri; ne Maccari, Oulahyany. All. Pezzoli.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400