Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, il Cus Torino ancora "bestia nera" dell'Expo

Niente da fare, anche quest'anno Torino si conferma tabù per il quintetto di Zanellati, sconfitto 81-69.

11 Ottobre 2014 - 23:44

Serie B, il Cus Torino ancora "bestia nera" dell'Expo
E dire che nel primo quarto l'Expo aveva dato la sensazione di potercela fare quando dall'8 pari del 5', con un parziale di 15-4 determinato soprattutto da Grugnetti e Marco Mossi, era riuscita a portarsi sul +11 alla prima sirena (12-23). Nella seconda frazione, però, il Cus riusciva a tornare sotto arrivando all'intervallo lungo a una sola lunghezza (35-36). Ma il peggio doveva ancora arrivare: inguardabile infatti Mortara alla ripresa del gioco, i piemontesi in 5 minuti confezionano un parziale di 21-4 (56-40) che sembra tanto ricordare quanto accaduto la passata stagione. L'emorraggia arriva sino al -20 del 28' (64-44), i lomellini rosicchiano qualche punticino (64-49 al 30'), ma nell'ultimo quarto i padroni di casa amministrano il vantaggio senza alcun affanno. A parte i già citati Marco Mossi e Grugnetti e qualche sprazzo di Sanlorenzo, poca roba da parte di tutti gli altri, compreso Bialkowski che non ha ripetuto la gara dell'esordio con Oleggio.
Cus Torino Murta 2, Fevola 5, Sabbadini 18, Pavone 8, Maino 22, Chiotti 6, Alberti 4, Russano 10, Calzavara, Tuci 6. All. Arioli.
Expo Mortara Grugnetti 22, M. Mossi 24, P. Mossi 6, Di Paola, Sanlorenzo 10, Fant, Avanzini 2, Poggi 2, Bialkowski 3; ne Bossi. All. Zanellati.

@ L'INFORMATORE
Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400