Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, Mortara fa suo il derby con Pavia

Dopo tre sconfitte di fila l'Expo conquista due punti molto importanti sconfiggendo l'Edimes di coach Simone Bianchi (63-57).

26 Ottobre 2014 - 00:08

Le tre sfide della passata stagione (due nella regular season e una di play-off) erano state tutte appannaggio dei rossoneri pavesi, stavolta il verdetto premia meritatamente i lomellini che in pratica hanno sempre tenuto la testa della gara. Dicevamo un successo di fondamentale importanza anche perchè, causa uno "scherzo" del calendario, la prossima gara casalinga dell'Expo sarà solo a metà dicembre visto che nel prossimo mese e mezzo sono previste ben quattro trasferte intervallate dai due turni di riposo.
Dopo la rinuncia del maggiore dei fratelli Fant, coach Zanellati deve gestire i suoi uomini con particolare attenzione anche perchè dopo pochi minuti si ritrova Marco Mossi con tre falli a carico. Ecco così che nel corso della gara, oltre a Bialkowski e Poggi, vengono gettati nella mischia per una manciata di minuti anche Simone Fant ed Avanzini. Pavia dopo l'iniziale vantaggio (0-4) viene raggiunta e superata da una bomba di Grugnetti (8-7 al 4'); ci sarà ancora una parità a quota 11, poi un ispirato Paolo Mossi lancia Mortara: +4 al 10' (21-17), + 5 all'intervallo lungo (34-29). I padroni di casa arrvano sul + 10 al 24' (42-33) grazie a una bomba di Grugnetti, mvp dell'incontro, che trasforma anche il tiro libero conseguente a un tecnico fischiato a Degrada. Al 30' l'Expo sembra avere la partita in pugno (50-41), ma nell'ultima frazione gli ospiti si riavvicinano pericolosamente: - 4 al 32' (50-46) e ancora al 37' con bomba di Buscaino (56-52). L'Edimes tuttavia non sfrutta appieno le occasioni che gli si presentano per mettere davvero in apprensione i gialloblù. Il momento di maggior criticità è a -1'26'' quando un canestro più tiro libero di Benevelli porta i suoi a un possesso (58-55), ma finalmente si sblocca Marco Mossi (suoi gli ultimi sette punti del match) e l'Expo può tirare un sospiro di sollievo.

Expo Mortara Grugnetti 18, M. Mossi 10, P. Mossi 16, Di Paola 6, Sanlorenzo 2, Fant, Avanzini 2, Poggi 3, Bialkowski 6; ne. Werlich. All. Zanellati.
Edimes Pavia Fossati 6, Degrada 12, Buscaino 11, Bozzetto 16, Cristelli, Benevelli 6, Savelli 6, Tassone; ne Diamantini, Villa. All. Bianchi,

@ L'INFORMATORE
Angelo Sciarrino
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400