Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, Mortara passa a Varese (78-82)

Successo importante contro quella che era la quarta forza del girone. Sabato prossimo appuntamento con Oleggio

03 Gennaio 2015 - 22:17

Serie B, Mortara passa a Varese (78-82)

Ad aprire le danze è Bolzonella, risponde Paolo Mossi. Varese mantiene il vantaggio per circa cinque minuti, fino al 7-9 siglato ancora da Paolo Mossi dalla distanza. I padroni di casa tornano avanti ma non scappano (17-12 di Santambrogio a -2'34"), ma sul 19-14 ecco materializzarsi un parziale di 7-0 dell'Expo Inox, che con Bialkovski, Marco Mossi e Sanlorenzo chiude la prima frazione in vantaggio, 19-21.

In avvio di secondo quarto Mortara si porta sul +4 (21-25). Seguirà una fase senza particolari acuti, con i ragazzi diretti da Alfonso Zanellati avanti di 3-4 lunghezze: 26-29 dopo 3', 29-33 dopo 7'. Ed è proprio a questo punto che il quintetto ospite prova ad allontanarsi con due triple di Paolo Mossi inframezzate dal canestro di Matteucci: è 31-39, con Marco Mossi a consentire ai suoi di portarsi al riposo lungo sul +10, 31-41.

Terzo periodo: il Campus accorcia quasi subito le distanze ma non riesce ad avvicinarsi del tutto. Dopo 3' il tabellone luminoso recita 40-45 (canestro di Sanlorenzo), Matteucci e un ½ di Rovera impongono il -2 varesino. Si procede punto a punto, nel finale acuto positivo dei mortaresi che con Bialkovski trovano il 47-53 del 30', un divario certo non rassicurante ma di buon auspicio in vista dei 10' conclusivi. Inaugurati da un 3/3 dalla lunetta di Matteucci e dai due punti di Bolzonella, e si torna in quasi assoluto equilibrio (52-53). Ancora tripla di Paolo Mossi, nell'ordine Lenotti, Grugnetti e Matteucci sono gli autori del 56-58 del 2'. A -4'22" sempre Paolo Mossi ha a disposizione tre liberi: vanno tutti a segno ed è 62-69. Per quasi un minuto non accade nulla, a -3'33" ½ di Santambrogio dalla lunetta, Grugnetti fa lo stesso poco dopo. Bomba di Matteucci, 2/2 di Marco Mossi (66-72). All'8' canestro e fallo di Sanlorenzo consentono a Mortara di portarsi sul +7 (68-75), ma non è ancora finita perché Varese torna nuovamente a -2 (75-77) con la tripla di Matteucci a 47" dalla fine. Marco Mossi ci prova da tre, sbaglia, ma il rimbalzo offensivo è suo e così anche il canestro del 75-79. Matteucci a sua volta sbaglia dalla distanza, a 13" dalla sirena ci si ferma per il time-out, al rientro sul parquet Grugnetti subisce fallo e segna un libero, così come accade a Matteucci (76-80). Ormai è fatta, il 2/2 di Marco Mossi, con 6" da giocare, chiude l'incontro e regala all'Expo un successo di valore: finisce 78-82.

Il girone di andata si conclude qui: sabato prossimo si ripartirà con la seconda metà del campionato, e lo si farà sul campo della Mamy Oleggio di coach Pier Zanotti.


Campus Varese Bolzonella 12, Piccoli 2, F. Rovera 1, Castelletta 8, Matteucci 33, Moalli, Santambrogio 10, Innocenti, M. Rovera 6, Lenotti 6. All. Passera.

Expo Inox Mortara Grugnetti 6, M. Mossi 25, P. Mossi 26, Di Paola, Sanlorenzo 16, Fant, Bialkovski 9; n.e. Avanzini, Poggi e Werlich. All. Zanellati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400