Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, Mortara sfiora il secondo colpo esterno

Dopo aver rotto il ghiaccio a Varese, la squadra di Zanellati perde di misura a Novara contro la Mamy Oleggio di coach Zanotti (73-71), ma l'andamento della gara è stato abbastanza strano.

11 Gennaio 2015 - 20:46

Avvio di partita favorevole a Mortara che dopo 3'30'' conduce 0-8, contro break dei piemontesi che al 6' con un canestro di Negri operano il sorpasso (9-8). Oleggio sospinta dall'ex ducale Ferrari scappa via: 18-10 alla fine del primo quarto. La seconda frazione è tutta a favore dei padroni di casa che con una bomba di Ferrari vanno al riposo lungo sul +24 (45-21). A questo punto sembrerebbe per Mortara un ritorno all'antico, una partita senza storia, invece i lomellini reagiscono e nella terza frazione dimezzano il ritardo (59-48). L'Expo si avvicina ulteriormente, due tiri liberi di Bialkovski danno il -3 (62-59) al 34'. E' ancora Ferrari a scuotere i suoi (71-63) a tre dalla fine, ma Mortara con un parziale di 2-8 nel giro di un minuto arriva a -2 (73-71). Nessuno segna più, in particolare, prima Marco Mossi fallisce il tiro del possibile pareggio, poi il fratello Paolo tenta la bomba del sorpasso, ma non è fortunato.

Mamy Oleggio Bernardi 14, Ferrari 19, Medizza 14, Sacco 12, Negri 9, Battistini 2, Prato 3, Crespi, Marchetto; ne Marini. All. Zanotti.
Expo Mortara Grugnetti 7, M. Mossi 33, P. Mossi 15, Di Paola 5, Sanlorenzo 3, Fant, Avanzini, Bialkovski 3; ne Bossi, Werlich. All. Zanellati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400