Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket, per Vigevano una vittoria pesante

Ieri sera a Milano

08 Febbraio 2015 - 10:20

Basket, per Vigevano una vittoria pesante

Vittoria che vale quella ottenuta ieri sera dalla ForEnergy Vigevano 1955, andata a imporsi sul difficile campo dell'Ebro Milano. Un successo importante anche in chiave classifica, perché oltre a mantenere la vetta i ducali hanno allungato sull'Omnia Cava, caduta contro la Pallacanestro Milano. 

A questo incontro la squadra di Sandro Munini (che proprio ieri ha festeggiato il compleanno) ci è arrivata non certo al meglio a livello di rosa: al posto di Kapedani, operato alla mano e out per almeno sei settimane, è tornato in campo un Andrea Bocca che ha subito fatto valere il suo peso soprattutto in fase difensiva. In campo anche Cattaneo, pur a mezzo servizio. Cronaca alla mano, bene l'avvio dei gialloblù, che chiudono al 10' sul 19-26. Il secondo periodo è forse quello meno positivo, con qualche errore di troppo in avanti ma comunque un vantaggio che rimane tale alla sirena (34-36). "Nella seconda metà abbiamo giocato bene - ha quindi commentato il vice coach Paolo Vallin - meritando nel complesso la vittoria. Il successo della Pall. Milano, poi, rende ancor più pesanti questi due punti". Bene tra i vigevanesi soprattutto capitan Ceper, autore di 24 punti. Doppie cifre anche per Kam e Barbirato.

EBRO C. Monzani 5, Minorini 5, M. Monzani 5, Borroni 16, Stenco 6, Galati, Corti, Fontana 19, Velando 15, Girelli 3, Stenco 2, Peloso 2. 

VIGEVANO Orsenigo, Moretti 2, Bocca 2, Quaroni 9, Kam 15, Cattaneo 2, Barbirato 19, Bassi, Zucca, Ceper 24.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400