Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C: Robbio facile, Gambolò debilitata

In campo questa sera due lomelline nella quinta di ritorno del campionato di serie C Regionale. La Fluidotecnica non ha avuto problemi in casa contro Cernusco (81-59), mentre una Virtus ai minimi termini si è arresa a Milano contro il S. Pio (80-75).

21 Febbraio 2015 - 18:01

Serie C: Robbio facile, Gambolò debilitata

Il quintetto di Sguazzotti ha disputato una delle migliori partite della stagione, ha iniziato subito forte distanziando gli avversari con un buon giro palla. Già al termine del primo tempo i padroni di casa erano avanti di venti lunghezze e questo ha permesso di gestire al meglio anche Werlich e Andreello che non erano al meglio.

Fluidotecnica Robbio Menarini 9, D. Sala 18, Vigliaturo 6, Werlich 8, Andrello 1, Panozzo, Campana 11, Cislaghi 2, Petracin, Martinetti 8, Susnjar 18. All. Sguazzotti.

Libertas Cernusco Mongiovi 5, Sirtori 5, Battaioni 4, Buschi 13, Saturnino, Zanchetta 3, Antelli 8, Siragusa 6, Teruzzi 8, Ciancio 1, Traorè 6. All. Redaelli.

Era invece reduce da una settimana assai travagliata la Virtus che a Milano ha giocato con Putignano e Ricci ancora convalescenti dall'influenza e non ha potuto schierare Sala, Colombo e Andreossi, questi ultimi due in panchina, ma solo per onor di firma. La partita con il S. Pio era una sorta di match ball per Gambolò che in caso di vittoria avrebbe probabilmente chiuso il discorso salvezza ed è stato un vero peccato che la squadra di Cova non abbia potuto giocarselo al completo. Nonostante ciò, dopo un avvio difficoltoso, con la zona la Virtus riesce a recuperare dieci punti di ritardo e a giocarsela per il resto della contesa. A 4 minuti dalla fine, sul +1, un'azione controversa da tre punti (canestro e fallo) del S. Pio segna un po' la svolta della partita. Venerdì prossimo al PalaOlimpia un'altra gara "spareggio" da vincere a tutti i costi contro il Soul Basket e Cova chiama già a raccolta tifosi e simpatizzanti gialloverdi.

S. Pio X Milano Sebastio 15, Torti, De Andreis 21, Benazzi 10, Giannetti 15, Sabatini 9, Benna, de Mezza 8, Di Prenda 2, Ferraro. All. Gargantini.

Virtus Gambolò Putignano 11, Buzzin 20, Farina 5, Gibertoni 12, Cucchetti, Zanelli 15, Ricci 6, Ragni 6; ne Colombo, Andreossi. All. Cova.

@ L'INFORMATORE

Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400