Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C, Robbio perde (la pazienza) a Cava

La Fluidotecnica subisce ben cinque tecnici e un antisportivo e alla fine i padroni di casa si impongono 77-57.

29 Marzo 2015 - 00:13

Serie C, Robbio perde (la pazienza) a Cava

Sembra destino quest'anno che le gare tra Robbio e Cava siano abbastanza particolari. All'andata i lomellini gettarono letteralmente alle ortiche una gara già vinta, questa sera si lamentano invece per gli arbitri, i bresciani Piccardi e Romele, la cui direzione, a loro dire, è stata palesemente contraria. Basti dire che prima dell'intervallo Robbio aveva già perso coach Sguazzotti, allontanato per doppio tecnico. Eppure nelle prima frazione la Fluido ha tenuto abbastanza bene, sebbene Cava abbia sempre condotto nel punteggio, ma con margini limitati (+ 5 al riposo lungo). In avvio di ripresa Cava riparte forte e va subito in doppia cifra, ma Robbio non gioca tranquilla perchè si sente poco tutelata, soprattutto sotto canestro, basti dire che tra i giocatori colpiti da sanzione c'è pure Martinetti che di norma è uno che sa essere molto tranquillo e controllato. Nonostante tutto, nell'ultimo quarto gli ospiti riescono ancora ad avvicinarsi a 8 lunghezze, ma poi Cava allunga in via definitiva.

Cava Vasquez 23, Vercesi, Zandalasini 24, Fasani 8, Albertario, Campeggi 9, Galluccio 4, Pagliai 7, Armana 1, Vercelli. All. Celè.

Fluidotecnica Robbio Menarini 5, Sala 9, Vigliaturo 3, Werlich 4, Andreello 2, Curti ne, Campana 6, Cislaghi ne, Petracin 0, Martinetti 6, Susnjar 22. All. Sguazzotti

@ L'INFORMATORE

Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400