Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, Mortara crolla a Empoli e adesso trema

Un disastroso ultimo quarto condanna l'Expo che a Empoli dilapida il +12 della gara d'andata (84-65). Per raggiungere la salvezza il quintetto di Zanellati sarà costretto a battere nell'ultima giornata Varese al PalaGuglieri.

12 Aprile 2015 - 00:33

Serie B, Mortara crolla a Empoli e adesso trema

A metà incontro sembrava ormai quasi fatta, con Mortara avanti di nove lunghezze e in totale controllo (37-46). Invece il secondo tempo è stato da incubo, soprattutto l'ultimo quarto nel quale il quintetto lomellino si è completamento sciolto, consentendo ai toscani di ribaltare la differenza canestri. Mortara ed Empoli sono dunque appaiate all'ultimo posto, ma stasera sarebbe l'Expo a retrocedere. E dire che i mortaresi avevano interpretato la gara nel modo richiesto dall'allenatore, senza giocare di conserva badando al punteggio, bensì pensando a vincere la partita. E infatti Mortara scatta subito avanti, mentre Empoli, costretta non solo a prendersi i due punti, ma anche a vincere con almeno dodici punti di scarto, sembra abbastanza contratta. Alla fine del primo quarto l'Expo è avanti di 8 (20-28), vantaggio che controlla abbastanza tranquillamente anche nella seconda frazione. Alla ripresa del gioco la situazione non sembra cambiare di molto (43-49 al 25'), ma nei successivi due minuti con un 6-0 di parziale Empoli aggancia la parità. Si arriva al terzo stop con Empoli per la prima volta avanti (52-51), ma Mortara ha ancora un discreto "tesoretto" da difendere. L'ultimo quarto inizia però nel peggiore dei modi per Mortara che in tre minuti subisce un parziale di 12-0 (64-51). Adesso è davvero un'altra partita, anche perchè l'ambiente si è surriscaldato e il pubblico dà una bella spinta. Mortara prova a riprendersi e se la gioca fino all'ultimo minuto quando un canestro su azione e due tiri liberi di Terrosi consentono a Empoli di strappare definitivamente. Questa sera, quindi, Empoli sarebbe salva, ma nello stesso tempo ha anche concluso il suo campionato, visto che sabato prossimo resterà alla finestra per l'ultimo turno di riposo previsto dal calendario. Mortara ha gettato al vento un enorme match-ball, ma potrà giocarsi in casa l'ultima chance contro Varese, già qualificata per i playoff.

Use Empoli Mariotti 2, Terrosi 23, Scali 4, Pietrangeli 3, Nobile 9, Sesoldi 12, Melosi 4, Ghizzani 13, Berni 7, Cappa 7. All. Fioravanti.

Expo Mortara Buono 4, Grugnetti 18, M. Mossi 27, P. Mossi 9, Di Paola, Fant, Avanzini 3, Poggi, Bialkowski 4; ne Bossi. All. Zanellati.

 

@ L'INFORMATORE

Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400