Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, altra sconfitta all'overtime per Mortara

Nell'anticipo dell'undicesima giornata in serie B ancora una sconfitta per l'Expo Inox che si arrende nel prolungamento al Crema degli ex Del Sorbo, Tardito e Manuelli (76-85).

07 Dicembre 2015 - 17:10

Serie B, altra sconfitta all'overtime per Mortara

Così come era accaduto contro la capolista Orzinuovi nella precedente uscita casalinga, così con Crema, terzo in classifica, il quintetto di Zanellati è stato protagonista di una gara generosa, costringendo gli avversari, nonostante le precarie condizioni di capitan Grugnetti, che ha tenuto il campo una ventina di minuti con l'ausilio di una maschera protettiva al volto dopo la rottura del setto nasale, a dover ricorrere a un tempo supplementare per avere la meglio. E' stato un match particolare dal punto di vista emotivo vista la presenza di ben tre ex nella formazione cremasca, in particolare quella di Del Sorbo, uno dei protagonisti della promozione in serie B. Nonostante la differenza di classifica, in campo c'è stato molto equilibrio, gli ospiti chiudono avanti il primo quarto di una sola lunghezza (19-21), poi nelle due frazioni centrali cercano di allungare arrivando a fine terzo sul +7 (51-58), ma nell'ultima frazione Mortara riesce a recuperare. Le ultime battute sono palpitanti, a poco più di un minuto dalla fine l'Expo è avanti di tre punti, ma Crema riesce a impattare a quota 71. Così come accaduto con Orzinuovi, Mortara arriva al prolungamento in debito d'ossigeno e per Crema è tutto più facile, scatta subito in testa  e con un parziale di 14-5 fa suo l'incontro.

 

Expo Inox Mortara Luis 6, Avanzini 12, Colamarino 11, Grugnetti 7, Pontisso 9, Paunovic, Bialkowski 13, Brunetti 18, Bossi. All. Zanellati

Erogasmet Crema Liberati 9, Zanella 22, Del Sorbo 7, Cissè 12, Manuelli 7, Bozzetto 4, Tardito 2, Fontana, Montanari 22. All. Baldiraghi.

@ L'INFORMATORE - Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400