Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket, Vigevano rispetta i pronostici contro l'Ebro

13 Marzo 2016 - 20:08

Basket, Vigevano rispetta i pronostici contro l'Ebro

Una partita assolutamente da vincere, quella della ForEnergy Vigevano 1955 sul campo dell’Ebro Milano. Un input chiaro, quello fornito in settimana da coach Simone Bianchi, che il gruppo ducale ha recepito al meglio, conquistando un successo che mantiene i gialloblù nelle zone alte della classifica in vista della fase calda del torneo (o con la gara con Iseo da recuperare).

La cronaca della partita ha visto un primo periodo in cui l’equilibrio di fatto è durato solamente due minuti, con Vigevano che si porta sul 5-10 e allunga ulteriormente grazie alla tripla di Benevelli. Accorcia Soresina, Barbirato tiene comunque a distanza gli ospiti (8-15). La reazione milanesi è positiva, e vale un break di 8-0 che consente all’Ebro di affacciarsi in avanti sul 16-15 realizzato da Puglia, cui replica Quaroni. Al primo riposo breve si arriva sul 18-23, con canestro finale di Appendini. Da segnalare l’uscita dal campo di Benevelli per un problema al polpaccio.

La seconda frazione è un monologo della ForEnergy: dopo 2’30” è 18-28, al 5’ Bassi segna da tre il 22-35. Al 20’ il tabellone luminoso recita così 27-41 senza che si siano verificati particolari situazioni nella seconda metà del periodo. La gara non è comunque assolutamente chiusa, e lo confermerà un terzo quarto in cui la compagine di casa riuscirà a tornare a breve distanza: inizialmente Vigevano risulta in controllo, arrivando a toccare i venti punti di margine con il 27-47 realizzato da Pozzi. Quindi i ducali si spengono, e subiscono un parziale di 16-2 aperto e chiuso da Fontana. Al 30’ è perciò 43-49, ma qui di fatto la corsa dell’Ebro termina. Non ci sarà infatti praticamente storia nei dieci minuti conclusivi: quattro punti di Strotz valgono il +10 per i gialloblù, che negli ultimi 4’ scappano. Il parziale dell’ultimo periodo, 5-20, la dice lunga. Si torna così negli spogliatoi sul 48-69.

Sabato per i ducali ancora una trasferta, sul campo del Sansebasket Cremona (ore 21).

Ebro Milano Galletta 2, Galati 11, Piovani 6, Puglia 6, Soresina 5, Borroni 6, Fontana 10, Biganzoli 2, Traore, Carlucci, Peghin; n.e. Faccioli. All. Locati.

ForEnergy Vigevano Quaroni 3, Barbirato 11, Strotz 11, Negri 10, Benevelli, Orsenigo, Moretti 4, Appendini 6, Bassi 8, Bottacin, Pozzi 16; n.e. Ceper. All. Bianchi.

 

@ l'Informatore – e.d.m.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400