Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie B, ora Mortara è solo all'ultimo posto

Decima giornata di ritorno che rischia di essere fatale per le speranze di salvezza dell'Expo. Vicenza passa infatti al PalaGuglieri (69-82) e il quintetto di Zanellati viene scavalcato da Moncalieri, che sabato aveva superato di misura Pavia.

13 Marzo 2016 - 20:17

Serie B, ora Mortara è solo all'ultimo posto

"Da qui alla fine sarà un testa a testa con Moncalieri per evitare l'ultimo posto" aveva detto coach Zanellati in settimana. Certo questa "volata" non inizia nel migliore dei modi per Mortara che questa sera è scesa in campo con la pressione adosso dopo il successo di ieri dei piemontesi sulla Edimes Pavia. L'Expo doveva battere a tutti i costi Vicenza, formazione di buon spessore, per restare appaiata in classifica alla Pms e quindi ancora avvantaggiata per via degli scontri diretti. Così purtroppo non è andata e nelle ultime cinque giornate i lomellini saranno costretti a una disperata rincorsa per evitare la retrocessione diretta. Il match inizia in salita per l'Expo, costretta a rincorrere sin da subito gli avversari (2-9 al 2'). I veneti chiudono avanti il primo quarto (20-23), ma nella seconda frazione Mortara riesce a mettere per tre volte la testa avanti, seppur di un solo punto, prima di essere nuovamente staccata dagli avversari che arrivano al riposo lungo sul 38-44. Anche il terzo periodo viaggia a lungo in equilibrio, l'Expo vede l'ultimo vantaggio al 23' grazie a un canestro di Pontisso (48-46), ma sul finale di tempo i veneti mettono le basi per il successo scappando 51-58. Ultima frazione senza storia, con Vicenza che dilaga chiudendo di fatto la partita già al 35' quando raggiunge il +19 (54-73). Nel tabellino spicca la "virgola" di Grugnetti ed è chiaro che questa Expo non può fare a meno del suo capitano. Non è così bastata la buona prova di Luis e la seconda parte di gara di Colamarino, con Brunetti che nel primo tempo aveva tenuto a galla i suoi, ma che dopo un tecnico si è innervosito uscendo di partita. Che dire? I tempi sono davvero grami, ma finchè c'è vita...

Expo Inox Mortara Colamarino 17, Grugnetti, Pontisso 4, Bialkowski 9, Brunetti 22, Luis 13, Avanzini, Bossi, Paunovic 2, Ferretti 2. All. Zanellati.

Banca Popolare Vicenza Valesin 14, Stefanini 5, Pasqualin 9, Nobile 17, Campiello 10, Benassi7, Boaro, Mezzalira, Sinicato, Campiello 20. All. Magagnoli.

@ L'INFORMATORE - a.s.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400