Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C Gold, Robbio si rassegna ai playout

Con la sconfitta interna di questa sera con Lumezzane, uno scontro diretto determinante, i playout diventano matematici per gli Aironi.

11 Aprile 2016 - 11:19

Serie C Gold, Robbio si rassegna ai playout

Infatti, anche facendo bottino pieno nelle ultime tre giornate, la Fluidotecnica non è più in grado di raggiungere il nono posto, attualmente occupato proprio da Lumezzane e Manerbio, quello che darà la salvezza diretta senza la disputa dei play-out cui accedono sei squadre, le classificate dal decimo al quindicesimo posto. A questo punto l'impegno degli Aironi nelle ultime gare sarà quello di preservare la miglior posizione possibile per avere un accoppiamento favorevole nella griglia dei playoff. La gara non era iniziata male per gli Aironi, avanti 7-2 dopo tre minuti, ma gli ospiti recuperano arrivando al primo stop avanti di una lunghezza (19-20). In avvio di secondo quarto Lume opera il primo break importante (23-35 al 15'), Robbio prova a reagire e in effetti con un parziale di 10-2 torna a -4 (33-37 al 17'). Al riposo lungo la gara non appare ancora compromessa (35-42), ma alla ripresa del gioco il vantaggio degli ospiti si stabilizza sulle dieci lunghezze e Robbio non sarà più in grado di rientrare.

Fluidotecnica Robbio Menarini 4, Sala 9, Werlich 16, Moalli 4, Kam 18, Andreello, Campana 6, Martinetti 2, Colombo 1; ne Panozzo. All. Sguazzotti.

Bonomi Lumezzane Marelli 16, Milanesi 5, Veronesi, Caramatti 21, Olivieri 19, Asamoah 4, Sartora 10, Superti, Borghetti 2; ne Zanini, Nember, Taddeolini. All. Speranzini.

@ L'INFORMATORE - a.s.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400