Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C Gold, Robbio rimandata al secondo turno di playout

Dopo aver sprecato un ghiotto match ball in garadue, niente da fare per la Fluidotecnica, sconfitta questa sera a Calolziocorte (91-78).

15 Maggio 2016 - 21:18

Serie C Gold, Robbio rimandata al secondo turno di playout

Ce l'hanno messa tutta gli Aironi, nonostante l'assenza di Menarini (bloccato da un problema alla schiena) se la sono giocata quasi fino all'ultimo, ma non è riuscita l'impresa di espugnare una seconda volta il campo dei lecchesi dopo la "frittata" di giovedì scorso a Robbio. I padroni di casa hanno avuto ottime percentuali realizzative, Werlich, dopo i 36 punti di garadue, era il sorvegliato speciale, ma la Fluido ha tenuto ugualmente botta fino a quando è riuscita ad appoggiare il gioco sotto canestro. Poi l'uscita per falli di Moalli è stata un po' la svolta del match. Nel primo quarto Calolziocoziocorte conduce sempre nel punteggio con un vantaggio massimo di 8 punti. Robbio è comunque in partita e al 19' per la prima volta mette il muso avanti con due liberi di Kam (43-44). I lomellini mantengono un esiguo vantaggio fino al 23' quando i padroni di casa tornano avanti (52-50), ma la gara viaggia sempre sui binari dell'equilibrio. Al 33' due bombe consecutive di Sala per il nuovo vantaggio Fluido (71-75), poco dopo i due falli di Moalli (con annesso tecnico alla panchina) che segnano il finale di partita. Robbio regge fino al 37' (80-78), poi i locali infilano un 7-0 di parziale che chiude di fatto i conti a 1'26'' dalla sirena (87-78). Mentre Calolzio festeggia la salvezza, Robbio se la dovrà dunque vedere con il Sansebasket Cremona che in questo primo turno ha riposato. Robbio arriva alle sfide decisive non nel modo migliore, vuoi dal punto di vista del morale per aver sprecato una grossa occasione, vuoi per qualche acciacco, primo fra tutti quello di Menarini. Oltretutto, il Sansebasket in regular season ha vinto entrambi gli scontri diretti ed è squadra che vale ben più del 14° posto finale. Se non altro i lomellini avranno il vantaggio del fattore campo nell'eventuale garatre. Si comincia sabato al PalaCantone (ore 18). Staremo a vedere...

Carpe Diem Calolziocorte Paduano 12, Meroni 18, Corbetta 8, Cesana 21, Rusconi 6, Paonessa, Giovenzana, Gnecchi, Pirovano 2, Filippi 16, Floreano 8; ne Fontana. All. Redaelli.

Fluidotecnica Robbio Sala 15, Werlich 5, Moalli 11, Colombo 2, Kam 22, Andreello 5, Campana 14, Martinetti 4, Panozzo; ne Menarini. All. Sguazzotti.

@ L'INFORMATORE - a.s.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400