Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

C Gold: Vigevano si conferma in un momentaccio...

Ancora sconfitta la ForEnergy, che chiude l'anno confermandosi in difficoltà e cadendo - a sorpresa - a Cermenate.

21 Dicembre 2016 - 22:57

C Gold: Vigevano si conferma in un momentaccio...

Da segnalare la presenza in squadra di Paolo Moretti, che torna quindi in gruppo in sostituzione di Stefano Appendini, fuori per scelta tecnica.
Le prime battute dell'incontro sono di marca gialloblù, con Grugnetti a segnare la tripla del 2-7. Immediata reazione dei padroni di casa, 8-7 (realizzato da Broggi a -6'57"), Vigevano torna comunque subito avanti (10-15) ma non allunga. Bomba di Venturelli per il 17-21, risponde Tornari per il 19-21 del 10'. La seconda frazione è discretamente gestita dal quintetto di coach Simone Bianchi, che al 15' si trova sul 19-30 e poco dopo sul 21-32. Cermenate non molla e torna, in una fase confusa e caratterizzata anche da alcuni tecnici, a -5 (27-32), time-out ospite e quindi Venturelli riallontana i suoi con un 2/2 dalla lunetta. I vigevanesi trovano alcuni rimbalzi offensivi importanti e restano in gestione pur senza scappare, giungendo all'intervallo lungo sul 31-39. Un divario che, nel terzo quarto, rimarrà quasi inalterato per oltre sei minuti, prima del canestro da tre di Longoni per il 42-47, a togliere immediatamente le castagne dal fuoco è Mossi con quattro punti consecutivi. Intanto Strotz si è seduto in panchina perché gravato da quattro falli. Alla terza sirena il tabellone luminoso recita 45-53, gara quindi ancora potenzialmente in bilico. E infatti nell’ultimo periodo, dopo il +10 toccato dalla ForEnergy, Cermenate rientra e addirittura trova il vantaggio con il 58-55 messo a segno da Anzivino. Canestro quindi di Venturelli, altra tripla di Broggi (61-57 con circa 4’ da giocare). Qui servirebbe una reazione da parte di Vigevano, che prova a rimanere attaccata alla partita ma fa una gran fatica. E così, davvero a sorpresa, a fare festa sono i comaschi, 67-63.
Un Natale quindi non troppo sereno per l'ambiente vigevanese, che dovrà trovare dentro di sé le risposte giuste in vista dell'anno nuovo.

@ l'Informatore

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400