Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

C Gold: Vigevano come da pronostico contro Garbagnate

80-51 il risultato a favore dei ducali. 24 punti per Marco Mossi

06 Febbraio 2017 - 12:32

C Gold: Vigevano come da pronostico contro Garbagnate

L'inizio della partita vede una Vigevano sicuramente non brillante, con un paio di rimbalzi di troppo lasciati a Garbagnate, la quale al 7' è sul 9-12 (canestro di Cappellotto). Coach Simone Bianchi chiama un minuto di sospensione, e al rientro in campo qualcosa cambia: pareggia da tre Venturelli, quindi Grugnetti regala il vantaggio ai gialloblù. Altra tripla, di capitan Pozzi, e al 10' il tabellone dice 17-12.

Nel secondo quarto tuttavia i ducali non capitalizzano il break a favore, facendosi rimontare complici alcuni errori al tiro (come uno 0/2 dalla lunetta di Appendini), e così a -6'05” Arui riporta tutto in equilibrio sul 21 pari. Un'azione insistita della ForEnergy consente a Mossi di segnare, ponendo le basi per un nuovo mini-allungo vigevanese. Se infatti Garbagnate, affidandosi in questo frangente alle soluzioni dalla distanza, non realizza, meglio va al quintetto di casa, che con Venturelli e ancora Mossi si porta sul 29-21 al 16'. La Osl – che tiene in panchina il miglior realizzatore del campionato, Allegri, evidente limitato da problemi fisici - reagisce con Caffarra e Capellotto, e arriva al riposo lungo sotto di sei punti, 32-26 il risultato al 20'.

Il terzo periodo lo inaugura Tedoldi da tre, dalla parte opposta quattro punti di Venturelli valgono il 36-29. Vigevano accelera e questa volta riesce ad ampliare in maniera importante la forbice: nell'ordine Appendini, Pozzi, Venturelli e Grugnetti portano il punteggio sul 45-29 al 25'. A 3' esatti alla fine del quarto arresto e tiro di Grugnetti per il 49-34, nell'azione seguente Garbagnate non segna, e così Mossi impone il +17. Partita ormai chiaramente indirizzata, al 30' è 60-37. Ultima frazione di gestione: 67-37 al 33', 73-47 al 36', 80-51 all'ultima sirena. Da segnalare l'uscita dal campo di Torriani per un problema al ginocchio e i due punti nelle ultime battute del giovanissimo Martinoli.

Domenica prossima si andrà a Malnate per sfidare la Baj Arcisate.

ForEnergy Grugnetti 16, Appendini 6, Strotz 8, Venturelli 13, Pozzi 5, Mossi 24, Pontisso 4, Martinoli 2, Torriani 1, Pavanello 1, Colombo. All. Bianchi.

Garbagnate Tedoldi 3, Tonella 6, Arui 11, Cappellotto 13, Caffarra 7, Moretti 1, Ripamonti 4, Bosio 6, Giocondi; n.e. Allegri. All. Marrapodi.

 

@ l'Informatore – e.d.m.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400