Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

C Gold: Vigevano sbanca Pavia. L'Omnia va ko (74-78)

I pavesi non hanno potuto disporre di Cugini, fermato nell'ambito della vicenda legata agli stranieri che sta animando questi ultimi giorni un po' in tutte le regioni e del quale parliamo anche nel servizio dedicato alla vittoria dell'Expo Mortara su Garb

05 Marzo 2017 - 20:14

C Gold: Vigevano sbanca Pavia. L'Omnia va ko (74-78)

La partita si è aperta con un canestro di Tessitore. Risposta di Infanti dopo circa un minuto, quindi 2/2 ai liberi di Venturelli. Primi frangenti di gioco caratterizzati da un po' di confusione, complice probabilmente l'ovvia tensione. Intanto ancora Venturelli realizza cinque punti consecutivi (2-9). L'Omnia non si lascia certo impaurire, e torna sotto in particolare con due triple di Infanti. Al 6' è 15 pari. Va quindi a segno Grugnetti, Zandalasini da tre regala ai pavesi il primo vantaggio sul 18-17. Si alza il livello della sfida, al 10' il tabellone recita 23-24 dopo la bomba di capitan Pozzi.

Secondo quarto: realizzano prima Pairone e poi Infanti, coach Bianchi chiama subito un time-out per mettere a posto le cose (27-24). Al rientro in campo Venturelli pareggia, nel possesso successivo la Winterass spreca, e così Tessitore insacca ancora dalla distanza (27-30 al 12'). Si procede punto a punto per un paio di minuti, prima di un mini-break dei padroni di casa che vale il 38-32 di Cardellini, su cui il tecnico ducale decide nuovamente di rifletterci su. Tra i pavesi è soprattutto Infanti a mettere in difficoltà la difesa avversaria, arrivando a realizzare il 44-36 e il ventesimo punto personale. Replica Tessitore con canestro e libero. Al riposo lungo si arriva sul punteggio di 47-41.

Nel terzo periodo l'Omnia si porta sul +7 con il 50-43 di Cardellini (½ dalla lunetta), quindi la ForEnergy trova il pareggio grazie a un 7-0 concretizzatori grazie a due triple di Pozzi, inframezzate da un libero di Venturelli per fallo tecnico fischiato allo stesso Cardellini. Siamo al 24'. Passano circa cento secondi non esaltanti, quindi Tessitore subisce fallo e ai liberi fa 2/2 regalando un nuovo vantaggio a Vigevano, con successivo piccolo allungo di Colombo (50-54). A -3'43” tecnico a Pozzi (gravato da quattro falli), Pavia ne approfitta per riportarsi a -1. Gara chiaramente intensa, con un arbitraggio forse non all'altezza di una partita come questa. Ma tant'è. Proseguendo, è di Mossi la tripla del 55-59, ma al 30' è nuovamente parità, 59-59.

L'ultimo quarto è inaugurato da Cristelli e Zandalasini, per i gialloblù ci pensa “Tex Bomb” con iil marchio di fabbrica, una tripla per il 63-62. Il numeroso pubblico ducale si infiamma per la bella stoppata di Colombo sul giovane Gay, seguiranno alcuni posessi senza esito. Tre liberi per Mossi, che ne segna solo uno. Siamo sul 63 pari, mancano 5'. Importante la bomba di Tessitore, prova a replicare Cardellini ma fallisce. Rimedia Gay (canestro e fallo), 66-66 a 3'30” dalla fine.

Siamo nella fase calda: segna Mossi su assist di Tessitore, Pavia sbaglia, riparte la ForEnergy ma nulla da fare. Rimbalzo lungo per l'Omnia, che va in lunetta con Pavone, 0/2. Importante il fallo subito poco più tardi da Venturelli, atteratto da Gay a -1'44”. Ai liberi è 2/2, 66-70 con time-out richiesto da Celè. Fallo anche su Mossi (2/2), quindi canestro di Cristelli, 68-72. Ultimo minuto: è ancora Mossi, due punti pesantissimi. Pavia accelera, Infanti segna. Quinto fallo per Gay, Venturelli dalla lunetta non spreca l'occasione e conduce gli ospiti sul 70-76. Tentativo dalla distanza di Infanti, ferro, la palla resta a Pavia che segna con Cardellini. Sempre fallo su “Ventu”, altro 2/2. E' fatta: finisce 74-78.

Domenica prossima per Vigevano prova interna con Gazzada Schianno.

Omnia Pairone 2, Campeggi 2, Cardellini 13, Pavone 5, Infanti 28, Gay 6, Cristelli 11, Zandalasini 7; n.e. Vai e Rochlitzer. All. Celè.

Vigevano Grugnetti 8, Strotz 8, Venturelli 21, Tessitore 16, Pozzi 11, Mossi 10, Appendini, Colombo 4; n.e. Martinoli, Pavanello, Torriani. All. Bianchi.

 

@ l'Informatore – e.d.m.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400