Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C Gold, impresa di Mortara ad Olginate

Incredibile prestazione della squadra di Zanellati, falcidiata nel finale dalle uscite per falli.

22 Aprile 2017 - 23:56

Serie C Gold, impresa di Mortara ad Olginate

Una delle cose belle dello sport è che nulla è scritto. Mortara aveva già fatto il massimo a raggiungere i play-off dopo la perdita di Jovic, il suo centrone, e questa sera a Olginate, contro la seconda del girone B, il pronostico era tutto a favore dei padroni di casa. Invece è accaduto l'imponderabile, con Mortara, trascinata da un Cattaneo monumentale, che ha saputo tirar fuori qualità inaspettate, anche dai suoi giovani, Reali in testa. Dopo lo 0-5 iniziale, la gara per tutto il primo quarto resta in equilibrio (21-20 al 10'), ma in avvio di secondo Olginate allunga sul 28-20 e, pur senza riuscire a scavare ulteriormente il solco, sembra poter tenere sotto controllo la situazione. Sul finire del terzo periodo Mortara sembra sul punto di cedere arrivando al massimo svantaggio (65-53), ma non è così perchè nell'ultimo quarto i lomellini si rifanno sotto: il -2 è di Boffini (71-69), poi una tripla di Reali confeziona il sorpasso al 36', poco dopo un altro canestro di Boffini dà il +5 (71-76). Olginate è in bambola e riesce a segnare solo dalla lunetta raggiungendo faticosamente il pareggio a uno e trenta dalla fine (76-76). Ultimi secondi in apnea: sempre a cronometro fermo Milan fa uno su due per il 79-77, Zanellati chiede ai suoi il tiro da tre per provare a vincere, Kam lo prova e realizza, ma pesta di poco la linea e dunque si va all'overtime. Mortara perde i pezzi: escono per falli Ferretti, Bossi, Reali e per ultimo Kam, ma Olginate non riesce comunque a staccarsi. Nell'ultimo minuto l'Expo ha in campo Cattaneo, Boffini, Orlandi e i due fratelli Invernizzi. A -40'' Boffini realizza il +2 (87-89), Olginate impatta con due liberi di Marino, poi a tempo quasi scaduto Cattaneo sbaglia ma si prende il rimbalzo subendo fallo: realizza il primo libero e sbaglia volutamente il secondo, Olginate tenta il tiro della disperazione, ma Mortara vince 89-90: Mercoledì sera al PalaGuglieri c'è garadue, sarà difficilissimo ripetersi, ma intanto l'Expo conduce uno a zero. E nessuno ci avrebbe scommesso un euro.

Olginate Bassani 24, Marino 20, Beretta, Milan 10, Riva 7, Zambelli 2, Colnago 11, Tagliabue 15; ne Chirico, Albenga. All. Galli.
Expo Inox Mortara Bossi 2, Cattaneo 31, Ferretti 11, Kam 7, Boffini 27, Reali 10, M. Orlandi, B. Invernizzi, G. Invernizzi 2; ne Mezza. All. Zanellati.

@ L'INFORMATORE - Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400