Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C Gold: l'Expo Inox prima domina, poi rischia

Il quintetto di Zanellati rischia la beffa sprecando nell'ultimo quarto un consistente vantaggio.

24 Settembre 2017 - 20:46

Serie C Gold: l'Expo Inox prima domina, poi rischia

Una partita che l'Expo Inox ha dovuto vincere due volte. Il primo quarto è equilibrato, Mortara con i canestri di Sprude e Rinaldi si porta sul +5 (10-15), ma al primo stop il vantaggio è di due sole lunghezze (21-23). In avvio di seconda frazione Rinaldi (nella foto) spinge i lomellini al primo consistente vantaggio (21-30 al 15'); poco dopo Pontisso sigla il +12 (21-33), ma Cerro riesce a limitare i danni: 27-35 al riposo lungo. Alla ripresa del gioco Mortara spinge sull'acceleratore toccando le venti lunghezze (38-58). La partita sembra ormai chiusa, ma a questo punto la luce si spegne e i padroni di casa riescono a mettere insieme un incredibile parziale di 19-0 che riapre totalmente i giochi quando mancano 5 minuti alla fine (57-58). I tiri liberi di Dronjak e Bossi sembrano dare ossigeno al quintetto di Zanellati (57-62), ma la squadra di casa non demorde e con una bomba di Beretta e due liberi di De Tomasi si porta in parità a quota 62 a un minuto e mezzo dalla fine. La situazione è davvero critica anche perchè Mortara paga le uscite per falli di Cattaneo, Rinaldi e Dronjak, ma a questo punto quattro belle giocate di Pontisso e Sprude sbloccano nuovamente la gara a favore del quintetto lomellino. Finisce 65-71, ma che rischio!

Cerro Maggiore Cassano 4, Pastori 12, Antonini 12, Beretta 23, De Tomasi 10, Puglisi 8, Giardin; ne Mariani, Marranzano, Rossetti, Morandi, Meraviglia. All Legramandi.
Expo Inox Mortara Dronjak 5, Sprude 17, Ferretti 4, Rinaldi 18, Cattaneo 16, Bossi 2, Pontisso 9, Orlandi, Invernizzi; ne Muzio. All. Zanellati.

@ L'INFORMATORE - Angelo Sciarrino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400