Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Promozione, secondo colpo in trasferta della Pro Vigevano

20 Ottobre 2017 - 17:05

Promozione, secondo colpo in trasferta della Pro Vigevano

Seconda vittoria consecutiva in trasferta per la Pro Vigevano che passa 52-77 a Castano contro la Stella Azzurra. Il divario fotografa la differenza dei valori in campo. I ducali faticano solo nel primo quarto quando i padroni di casa, squadra fisica, ma con poco gioco, riescono a stare in partita solo grazie a cinque bombe (23-23). Nella seconda frazione la Pro comincia a stringere le maglie della difesa e a macinare il suo gioco arrivando al riposo lungo sul 32-38. Lentamente, ma inesorabilmente i ducali aumentano il vantaggio (44-57 al 30') fino a dilagare nell'ultimo quarto andando a nozze dopo il passaggio a zona della Stella Azzurra. Coach Gibertoni ha alternato tutti i suoi giocatori; positiva dall'inizio alla fine la prestazione di Mokhonko, Zanelli è stato chirurgico nei suoi interventi, buono l'impatto di Petracin, partito dalla panchina. Una Pro non ancora perfetta, ma che sta gradualmente migliorando, in difesa e come gioco di squadra, per essere in linea con le aspettative.

Pro Vigevano Al. Gibertoni 12, Menarini 9, Sala 11, Mokhonko 14, Zanelli 13, An. Gibertoni, Bagliani 4, Petracin 7, Orlandi 2, Zandi 5. All. D. Gibertoni.

Con gli innesti di Daniele Sacchi e Zocchi e in attesa di recuperare gli assenti, l'Olimpia Gambolò migliora notevolmente rispetto alla debacle della scorsa settimana impegnando a fondo per oltre tre quarti una squadra forte come Turbigo (55-67). I ragazzi di Vercelli chiudono avanti il primo quarto 17-10, nel secondo i gambolesi pagano un po' le rotazioni, ma all'intervallo lungo Turbigo è avanti di appena due lunghezze (28-30). Ancora equilibrio alla ripresa del gioco (44 pari al 30'), l'Olimpia regge anche nella fase iniziale dell'ultimo periodo, poi la lunghezza della panchina fa la differenza a favore degli ospiti.

Olimpia Gambolò Sartorato 9, Giannino 8, Sacchi 5, Zocchi 12, Motta 3, Bertelà 13, Cucchetti 1, Kola 2, Caroli 2; ne Ripamonti. All. Vercelli.

La Junior Basket cade a Bareggio contro una squadra decisamente alla portata (54-45). L'avvio è promettente per i ragazzi di Werlich che chiudono avanti la prima frazione (12-17), ma i due tempi centrali sono favorevoli ai padroni di casa (39-32 al 30') che poi nel finale gestiscono il vantaggio. Troppe le palle perse e le imprecisioni della difesa, la Junior ha concesso anche troppi tiri liberi agli avversari e troppi secondi e terzi tiri. "C'è ancora molto da fare sul modo di stare in campo - sostiene coach Massimo Werlich - soprattutto a livello di atteggiamento".

Junior Basket Lio 1, Cornalba 4, Todeschini, Negrini 2, Sala 5, Panozzo, Piovera 4, De Pace 6, Merlano 2, Zeno 13, Castiglione 8, Arrigone. All. Werlich.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400