Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Promozione: se Free Shop e Junior sorridono, l'Olimpia piange

23 Dicembre 2017 - 10:00

Promozione: se Free Shop e Junior sorridono, l'Olimpia piange

Al contrario di Free Shop e Junior Basket, vittoriose lunedì scorso, chiude male l'anno solare l'Olimpia Gambolò che perde in casa lo scontro salvezza con la Stella Azzurra Castano (57-68). Dopo un primo quarto equlibrato (12-14), la gara sembra indirizzarsi bene per il quintetto lomellino che arriva al riposo lungo avanti 36-31. Nella ripresa, però, l'Olimpia va in crisi dinanzi alla zona messa in atto dagli avversari che nel terzo periodo con un parziale di 24-9 allungano in maniera decisiva. Deluso coach Vercelli: "Per noi era una partita di fondamentale importanza, ma se ci si allena poco e male o addirittura non ci si fa neanche vedere in palestra, questo purtroppo è il risultato".

Tornando alle gare di inizio settimana, il Free Shop ha infilato contro l'Acli Bareggio l'undicesima vittoria di fila che mantiene la Pro al comando solitario della classifica. Poco da dire sull'incontro dominato dai padroni di casa che si sono aggiudicati tutti i parziali doppiando alla  fine gli avversari (76-38).

Free Shop Pro Vigevano Menarini 4, Sala 18, A. Gibertoni 5, Mokonkho 10, Zanelli 12, Agresti 4, An. Gibertoni 4, Petracin 11. All. D. Gibertoni.

La Junior Basket ha invece superato dopo un overtime i Players Marcallo (74-67). Il quintetto di Werlich fatica molto in attacco nella prima parte del match ed è costretto a inseguire; sotto di 11 a metà incontro, la Junior riesce a recuperare punto su punto sprecando poi sul 59 pari il tiro della vittoria. Ma il successo è solo rimandato in quanto nel prolungamento sale in cattedra Merlano che trova le giocate decisive.

Junior Basket Lio, Cornalba 8, Cerastico 3, Negrini 11, Sala 2, Panozzo, Piovera 8, De Pace 6, Merlano 20, Zeno 9, Castiglione 7, Arrigone. All. Werlich.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400