Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie C Silver: bravi Aironi, c'è mancato poco

26 Maggio 2018 - 22:54

Serie C Silver: bravi Aironi, c'è mancato poco

Giù il cappello alla Fluidotecnica Robbio, protagonista di una grande stagione (considerando anche i molti infortuni che l'hanno contraddistinta) e che anche nell'ultima partita ha dimostrato il suo valore. Questa sera a Sustinente, nella bella della finale play-off, i lomellini sono stati sconfitti per 63-55, ma fino a un paio di minuti dalla fine erano ancora in lotta per la promozione in C Gold nonostante un metro arbitrale poco equilibrato. Nella prima frazione, dopo una fase di studio, Robbio scappa sul +5 grazie a una penetrazione di Gallina e due liberi di Campana, ma Sustinente trova il canestro sulla sirena dopo rimbalzo offensivo (14-17). Tre falli fischiati a Kam, di cui due molto dubbi, fanno perdere il filo del gioco a Robbio, i mantovani ne approfittano per portarsi sul +8, poi due bombe di Ilic (anch'egli gravato di tre falli) fissano il punteggio sul 32-28 al riposo lungo. Alla ripresa del gioco la gara rimane in equilibrio, gli Aironi riescono a rimettere la testa avanti, ma Sustinente punisce ancora con delle triple dall'angolo, due bombe di Campana limitano però il ritardo a due sole lunghezze al 30' (45-43). Si va avanti su questa falsariga anche nell'ultima frazione. A poco più di due minuti dalla fine il tabellone dice ancora +2 Sustinente (57-55), ma da qui alla fine Robbio non riesce più a trovare il canestro e finisce per alzare definitivamente bandiera bianca.

Sesa Sustinente Buzzi 3, Tomic 27, Filic, Ghidoli, Masenelli, Zanini 5, Doddi 12, Ronzani 7, Steccanella 6, Mantovani 3, Nizzola, Albertini. All. Della Chiesa.

Fluidotecnica Robbio Gallina 7, Ilic 8, Colombo 2, Loughlimi 6, Campana 15, Ratti, Di Paola 7,  Buzzin 4, Kam 6; ne Bertaia, Ferrara. All. Sguazzotti

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400