Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Serie D, sorridono Ussgb e Pro Vigevano

27 Ottobre 2018 - 12:32

Serie D, sorridono Ussgb e Pro Vigevano

La quarta giornata di campionato in serie D proponeva il derby tra Ussgb Abbiategrasso e Nadine Tromello. Netta la vittoria dei ragazzi di Gerosa che sono andati tutti a referto denotando finalmente una buona compattezza di squadra. La stessa cosa non si è verificata dalla parte opposta del campo (coach De Bernardi era assente per impegni di lavoro) dove il solo Risso e in parte Orsenigo hanno cercato in qualche modo di reggere l'urto. Avvio subito favorevole ai padroni di casa (8-1), poi dal 28-18 Risso ispira un parziale di 11-2 che consente a Tromello di riportarsi a una sola lunghezza (30-29), ma immediato è il controbreak dell'Ussgb che va al riposo lungo sul 43-34. Alla ripresa del gioco Orlandi, Marcone e Bruno Invernizzi, migliori in campo, danno poi lo strappo decisivo (55-36 al 24'). A fine terzo il punteggio è di 68-49 e nell'ultima frazione Abbiategrasso tocca il +26 che sarà poi anche lo scarto finale (88-62). L'Ussgb rompe quindi il ghiaccio, una vittoria che porta tanta fiducia, mentre Tromello avrà ancora molto da lavorare alla ricerca di una coesione di squadra.

Ussgb Abbiategrasso M. Sacchi 12, Marcone 20, G. Facchi 2, B. Invernizzi 9, Orlandi 21, M. Facchi 8, Lonati 2, Mangiarotti 3, Muzio 7, G. Invernizzi 4. All. Gerosa.

Nadine Tromello Orsenigo 8, Lupi 3, Ratti 4, Zanellati 5, Risso 14, Zucca 8, Nai 8, Nagari 4, Omodeo Vanone 8, Pavanello, Sacchi, Fontò.

Torna alla vittoria invece la Free Shop Pro Vigevano che in casa sembra trasformarsi concedendo ben poco spazio a Stradella (84-64). Su tutti spicca la prestazione di Marcello Diciocia che, oltre a 14 punti ha catturato anche 13 rimbalzi. I padroni di casa partono ben concentrati, l'attacco gira a dovere e al primo stop il tabellone dice 22-12. Nella seconda frazione i ducali sono in pieno controllo, con il vantaggio che oscilla tra le 10 e le 15 lunghezze (44-31 al 20'). Anche nella ripresa il copione non cambia, con la Pro in grado di incrementare il vantaggio. Due punti importanti in vista di un trittico di partite difficili con Cava, Arluno e Sanmauro, ma con un Loughlimi sempre più integrato nel gioco e il ritorno in campo di Mokhonko, la Pro potrà dare del filo da torcere a tutti.

Free Shop Pro Vigevano Al. Gibertoni 14, Menarini 10, Sala 11, Zanelli 8, Savani, Bagliani 4, An. Gibertoni 8, Loughlimi 13, Albino 2, Urga, Diciocia 14. All. D. Gibertoni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400