Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket, serie B: la Elachem cede al cospetto della capolista Firenze (79-64)

I ducali,bravi a non farsi travolgere, hanno buone cose da Verri e Vecerina.

09 Dicembre 2018 - 19:57

Basket, serie B: la Elachem cede al cospetto della capolista Firenze (79-64)

La Elachem Vigevano torna a mani vuote dalla trasferta sul campo della capolista Firenze (79-64) e sin qui davvero nessuna sorpresa considerato il valore della squadra di Niccolai. Ma i ducali, dopo essere stati maltrattati nel primo quarto dalla prima della classe, hanno comunque offerto una prestazione di buona intensità, senza mollare davanti ad una formazione che, in sede di presentazione, coach Piazza aveva giustamente etichettato come “ingiocabile”.

 

La capolista apre la serata con un primo quarto sontuoso (28-13 di frazione) con ottime percentuali nel tiro pesante. La Elachem si affida alla mano di calda di Verri che inchioda la schiacciata del 12-6 con 5’33” da giocare e Niccolai che va subito in time-out. Piazza prova presto il doppio play ma i padroni di casa sono sul pezzo e Bianconi ciuffa la tripla del 28-11 che instrada la partita sul 28-13 del 10’. I toscani ci arrivano con un buon 4/6 da 3 punti mentre Vigevano, che ha perso 11-7 la battaglia a rimbalzo, chiude con un desolante 0/5 dall’arco più lontano.

 

La partita sembra destinata ad una passeggiata di Firenze. Ma i toscani non hanno fatto i conti con la determinazione della Elachem che, seppur oggettivamente di qualità inferiore alla capolista, in quel momento in striscia aperta di vittorie da 9 partite, non smette di lottare. Anzi apre le ostilità con un break di 0-5 firmato da Ferri. Bastone trova il 38-23 che costringe alla sospensione Piazza. Il quarto si snoda con Firenze in controllo che al riposo lungo guida 46-33 anche se la frazione è di Vigevano (18-20).

 

Vigevano non regala nulla alla capolista nemmeno nel terzo periodo (vinto 18-19) anche se la squadra di coach Paolo Piazza non riesce a trovare lo spunto per chiudere il gap e portare la prima della classe allo sprint finale. I padroni di casa restano in controllo della partita anche se non possono mai abbassare la guardia perché Vigevano è pronta a sfruttare ogni occasione per rosicchiare punti. Al penultimo riposo Firenze comanda ma il vantaggio (64-52) non consente momenti di pausa.

 

Con il passare dei minuti, e siamo nel quarto periodo, Firenze trova un paio di soluzioni con Savoldelli e Banti che tengono a distanza la Elachem che resta a contatto con qualche iniziativa firmata da Vecerina (nella foto Marmonti). Con 3’12” da giocare Firenze controlla (75-60);Vico imbecca Banti che va per il 77-60 sul quale Piazza ferma il gioco. A questo punto la partita è ormai andata ma Vigevano raccoglie gli applausi dei tifosi ducali che sono arrivati sino in Toscana per supportate i propri beniamini. Birindelli ne imbuca solo uno dalla lunetta e Firenze abbassa il ritmo per giocare in controllo gli ultimi due giri di lancette.

 

All Food Fiorentina Basket Firenze: Bastone 14, Iattoni 7, Berti 9, Vico 13, Banti 10, Mancini, Udom 5, Bargi, Drocker, Savoldelli 3, Bianconi 18; n.e. Cuccarolo. All. Niccolai.

Elachem Vigevano: Panzini 9, Ferri 5, Verri 11, Benzoni 9, Petrosino 2, Minoli 6, Vecerina 15, Birindelli 7, Martinoli, De Gregori. All. Piazza.

Parziali: 28-13; 46-33; 64-52.

Tiri liberi: Firenze 11/18, Vigevano 20/27.

 

 

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400