Basket C Gold

L'Expo Inox prova a crederci

La vittoria di Erba (62-71) tiene ancora viva una piccola speranza di play-off

Angelo Sciarrino

17 Febbraio 2019 - 21:11

erba - expo inox

Simone Orsini, 19 punti a Erba

L'Expo Inox vince a Erba (62-71) e tiene viva una “fiammella” per poter sperare ancora nei play-off: nelle ultime due gare di campionato serviranno altrettante vittorie e una concatenazione di risultati a favore. Due punti quelli conquistati stasera che risulteranno comunque importanti nel qual caso la squadra, come assai più probabile, sarà costretta alla Poule Retrocessione. Primo quarto equilibrato con i padroni di casa che si portano inizialmente sul 7-2, al 9' primo sorpasso Mortara (10-11), ma Erba arriva al primo stop avanti 13-11. Nella seconda frazione sono due triple di Orsini a propiziare il +4 Expo al 18' (23-27), i comaschi però non mollano e al riposo lungo è perfetta parità (30-30). Alla ripresa del gioco ancora Orsini e Deconescu per il 32-36, al 26' poi l'ultima parità di Erba a quota 41, in quanto il finale di frazione è a favore di Mortara che con le bombe di Deconescu, Marcone e Sacchi opera un mini allungo (44-50) che Ferretti incrementa in apertura di ultimo quarto. Erba prova ancora a rintuzzare (48-52), ma Baiardo da tre e Bossi portano l'Expo al +9 del 35' (50-59). Negli ultimi cinque minuti il quintetto di Zanellati gestisce il vantaggio con i padroni di casa che al massimo riescono ad arrivare al -5 (60-65). A livello individuale spicca senza dubbio Orsini, alla sua miglior prestazione in maglia gialloblù con un 7-12 dal campo e 3-4 ai liberi oltre a 7 rimbalzi. Preoccupa invece l'infortunio alla caviglia di Pontisso, uscito dopo 13 minuti e portato al pronto soccorso per accertamenti. Inutile dire che la sua presenza nell'incontro di sabato prossimo con Busto è in forte dubbio.

Le Bocce Erba Ceppi 14, Rigamonti 7, Valsecchi 4, Malberti 23, Colombo 4, Sironi, Banchelli 8, Corti, Meroni 2, Spreafico; ne Esposito, Origgi. All. Bonassi.

Expo Inox Mortara Pontisso 4, Deconescu 13, Baiardo 8, Orsini 19, Ferretti 16, Sacchi 3, Bossi 5, Marcone 3, Pierleoni; ne Muzio, B. Invernizzi. All. Zanellati.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Candia, ex statale riaperta a tempo di record

Candia, ex statale riaperta a tempo di record

Era stata danneggiata dall'esondazione del Sesia ad inizio ottobre

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 29 ottobre

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

I manifestanti si sono radunati attorno alle 19 davanti alla statua di San Giovannino

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, lo sport con il fiato sospeso per l'emergenza Covid 19

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Abbiamo ascoltato la voce di alcuni esercenti

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

il video

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Il video

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

ciclismo - giro d'italia