Basket C Gold

L'Expo Inox è matematicamente salva

Nonostante la sconfitta di questa sera a Cremona (76-67)

Angelo Sciarrino

25 Aprile 2019 - 20:40

sansebasket - expo inox

Il rumeno Deconescu a rimbalzo

L'Expo Inox è scesa in campo questa sera a Cremona già consapevole della matematica salvezza maturata grazie alla sconfitta rimediata ieri da Opera sul campo della Pallacanestro Milano (65-64). Nella peggiore delle ipotesi i mortaresi non possono più classificarsi al di sotto del sesto posto nella Poule Salvezza e quindi di sicuro eviteranno i play-out. Ininfluente pertanto la battuta d'arresto subita per mano del Sansebasket che si è imposto con il punteggio di 76-67 al termine di una gara comunque equilibrata. Nel primo quarto i padroni di casa scattano avanti 9-4, ma poi Mortara pareggia e si porta avanti con una tripla di Pierleoni (9-12) chiudendo la frazione sul 13-15. Il secondo periodo è quello giocato meglio dall'Expo che con i canestri di Pontisso e capitan Ferretti raggiunge il massimo vantaggio (22-31 al 19'), ma nell'ultimo minuto un contro break di 8-0 consente a Cremona di andare al riposo lungo in ritardo di una sola lunghezza (30-31). Alla ripresa del gioco una tripla di Trunic e un canestro di Sanogo permettono al Sansebasket di tornare avanti (35-31) e da li non si faranno più riprendere. Al 24' i padroni di casa toccano il +9 (42-33), le triple di Bossi e Deconsecu riavvicinano Mortara che arriva a fine terzo ancora in partita (46-41). In avvio di ultima frazione è anche -3 per l'Expo con il canestro di Ferretti del 48-45, ma poi il Sansebasket con i canestri di Forte (due triple), Sanogo e Billotta porta il vantaggio in doppia cifra (62-52) a 4'30'' dalla fine. Mortara prova a non mollare, negli ultimi tre minuti si avvicina due volte a 6 lunghezze, ma per Cremona i due punti sono troppo importanti per sperare ancora di evitare i play-out e alla fine il successo arriva. Mortara tornerà in campo tra 48 ore: sabato infatti il quintetto di Zanellati se la vedrà al PalaGuglieri con la Blu Orobica.


Sansebasket Cremona Cocchi 10, Billotta 9, Baggi 7, Forte 11, Bodini 9, Sanogo 21, Trunic 5, Ariazzi 2, Diop Gaye 2, Labovic; ne Feraboli, Garini. All. G. Baiardo.

Expo Inox Mortara Pontisso 8, Deconescu 16, Orsini 10, Marcone 5, Ferretti 12, Bossi 3, B. Invernizzi, Muzio, Baiardo 10, Pierleoni 3. All. Zanellati.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 29 ottobre

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

I manifestanti si sono radunati attorno alle 19 davanti alla statua di San Giovannino

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, lo sport con il fiato sospeso per l'emergenza Covid 19

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Abbiamo ascoltato la voce di alcuni esercenti

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

il video

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Il video

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

ciclismo - giro d'italia

Inaugurato al centro sportivo "Antona" il nuovo impianto di Padel

Inaugurato al centro sportivo "Antona" il nuovo impianto di Padel

Vigevano