Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie c silver

Fluido convincente: Cerro battuta 76-53

Subito in evidenza Tardito (22) e il lettone Helmanis (18)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

27 Settembre 2019 - 23:15

fluidotecnica - cerro

Karlis Helmanis

Buona la prima della Fluidotecnica Robbio nel campionato di serie C Silver. All'esordio il quintetto di coach Zanotti aveva un avversario ostico quale Cerro Maggiore, ma ugualmente, nonostante una precampionato un po' tribulato per via degli infortuni e dell'inserimento di Tardito appena una settimana fa, gli Aironi sono riusciti a spuntarla con il punteggio di 76-53. Non è stata comunque una passeggiata per Robbio, almeno nella prima parte del match. In avvio di partita, dopo qualche minuto di studio, i padroni di casa riescono a portarsi avanti con qualche bella azione manovrata (16-11 al 10'). Nella seconda frazione, avanti fino a +7, la Fluido perde un po' capacità realizzativa e Cerro ne approfitta per passare avanti e arrivare al riposo lungo sul +4 (27-31). Alla ripresa del gioco buona partenza di Robbio che torna avanti (37-33 al 23'), poi sale in cattedra Tardito e al 27' il tabellone indica 48-36. Spettacolare l'azione che chiude il periodo: a tre secondi dalla fine rimessa su Rovina che passa rapidamente la metà campo e serve Campana sull'angolo per la bomba del 57-41. Ormai Robbio è padrone della situazione e gestisce senza problemi l'ultimo quarto. Sabato prossimo subito una bella verifica per gli Aironi, attesi a Luino.

Fluidotecnica Robbio Castano 9, Pozzi 5, Rovina 3, Gallina 4, Helmanis 18, Campana 3, Di Paola 4, Tardito 22, Buzzin 8; ne Pollastro, Zucca, Ferrara. All. Zanotti.

Cerro Maggiore Turano 5, Preatoni 19, Puglisi 2, Pastori 5, Gastoldi 4, Morandi 2, Paganini, Roman, Trentini 7, Mandelli 9; ne Rossi, Maniero. All. Testoni

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400