basket - serie c gold

L'Expo Inox fa festa con Lissone

Primi due punti per il quintetto di coach Zanellati (102-93)

Angelo Sciarrino

12 Ottobre 2019 - 23:15

expo inox - lissone

Stefano Liso

Se contro Gallarate e Saronno l'Expo Inox non aveva affatto sfigurato, questa sera i mortaresi hanno incasellato i primi due punti della stagione superando al PalaGuglieri il Lissone (102-93), che pure era reduce da due vittorie. Decisamente convincente, e rassicurante, la prestazione del giovane quintetto di coach Zanellati. La partita è stata in estremo equilibrio per oltre due quarti, poi una volta operato l'allungo l'Expo Inox ha sempre tenuto a debita distanza i brianzoli. Il primo canestro è firmato da Pocius, Mortara prova a scappare (6-2), ma presto c'è il sorpasso di Lissone (6-7), uno dei tanti cui assisteremo nel corso dei primi 20 minuti. Un canestro di Liso consente a Mortara di arrivare al 10' sul 21-18, Lissone raggiunge il suo massimo vantaggio di +5 al 14' (26-31), ma un 7-0 di parziale riporta avanti Mortara (33-31). Si va avanti così, a metà incontro i padroni di casa conducono di una sola lunghezza (44-43), stessa situazione al 23' (56-55), poi le triple di Liso e Sacchi aprono una breccia entro cui l'Expo si infila. Il margine supera le dieci lunghezze con i due liberi di Muzio per il 71-59 del 29'. Al 32' la tripla di Sacchi dà il +17 (82-65) e la partita sembra ormai in cassaforte. Lissone prova a rimettere in discussione il risultato, al massimo si avvicina a 8 lunghezze con il canestro di Marinò per il 91-83 del 36', ma un canestro di Degrada riporta subito il vantaggio in doppia cifra e il finale è di assoluta tranquillità per Mortara che si “permette” di superare quota cento. Note positive per tutti, dalla “chioccia” Degrada ai due lituani, dal play Liso che si sta rivelando una scommessa vincente, ai giovani del vivaio Battaglia capaci di produrre in tre (Muzio, Invernizzi, Sacchi) la bellezza di 37 punti.


Expo Inox Battaglia Invernizzi 11, Degrada 19, Liso 15, Pocius 22, Urbonavicius 7, Muzio 10, Sacchi 16, Lonati 2, ne M. Facchi, Mangiarotti. All. Zanellati.

Lissone Collini 3, Marinò 19, Meregalli 10, Tedeschi 9, Fiorito 27, Meroni 9, Morandi 3, Ventura, Aliprandi 13, Ruzzon; ne Villa, Sambruna. All. Fumagalli.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia