basket - serie c gold

L'Expo Inox concede il bis

Il quintetto di Zanellati passa sul campo del Valceresio (73-78)

Angelo Sciarrino

19 Ottobre 2019 - 23:26

arcisate - expo inox

Stefano Degrada

Seconda vittoria consecutiva per l'Expo Inox che passa sul campo di Malnate contro il Valceresio Arcisate 73-78. Dopo aver affrontato squadre di prima fascia, forse per la prima volta il quintetto di Zanellati partiva con i favori del pronostico, ma non era certo scontato confermarsi contro una squadra che, davanti al suo pubblico, cercava il primo successo stagionale. Principali artefici della vittoria sono stati questa volta i due lituani e Degrada che con la sua esperienza ha tolto le castagne dal fuoco nei momenti di maggior difficoltà. Serata no di Liso, tra i giovani del vivaio prova di sostanza di Bruno Invernizzi che ha messo insieme 8 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. Primo quarto in sostanziale equilibrio, con Arcisate che prova a scappare con una tripla di Puricelli, il migliore dei suoi: 20-16 al 6'. L'Expo, però, sorpassa alla fine del quarto con Urbonavicius (22-23), preludio all'allungo del secondo periodo che porta Mortara al massimo vantaggio del 16' (28-41). A questo punto i lomellini staccano pericolosamente la spina, Arcisate dimezza lo svantaggio al riposo lungo (38-44) e nella terza frazione arriva addirittura al sorpasso: 58-55 al 30'. Un parziale di 30-14 in 14 minuti che non promette nulla di buono. Ma in avvio di ultima frazione ci pensano Invernizzi e Sacchi a dare la scossa con due giochi da tre punti (canestro e tiro libero) che riportano Mortara avanti, quindi Pocius e Degrada danno all'Expo il +6 (63-69) a 4' dalla fine. Arcisate tenta l'ultima rincorsa (67-69 a -3'28''), ma due liberi e una tripla di Degrada spingono Mortara verso il traguardo (67-74), anche se nel finale un tecnico a Pocius rischia di rimettere in corsa i padroni di casa. Ancora Degrada con due liberi scrive definitivamente la parola fine.


Valceresio Arcisate Puricelli 21, Cadario 11, Gardini 8, Palazzi 10, Gaye 5, Rimoldi 1, Cesani 3, Giglio 6, Florio 6, F. Bianchi 2, Mancuso; ne Zattra. All. B. Bianchi.

Expo Inox Mortara Invernizzi 8, Degrada 21, Liso 2, Pocius 22, Urbonavicius 19, Muzio, Sacchi 6; ne M. Facchi, Mangiarotti, Pancrazi. All. Zanellati.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa