basket - serie d

Bottino pieno per le "nostre"

Successi interni di Pro Vigevano, Tromello e Ussgb Abbiategrasso

Angelo Sciarrino

09 Novembre 2019 - 12:21

basket serie d

Matteo Facchi (Ussgb Abbiategrasso)

En plain delle nostre squadre nella sesta giornata del campionato di basket di serie D. Tutte vittoriose infatti Pro Vigevano, Tromello e Ussgb Abbiategrasso.

Al PalaBasletta i ducali hanno superato 78-73 Stradella. La Pro è ancora senza Alberto Gibertoni (problemi fisici) e quindi ha problemi in regia, mentre Stradella vola sulle ali dell'entusiasmo dopo la prima vittoria del turno scorso. La Freeshop entra male in partita, lasciando troppo spazio all'attacco ospite che inanella un 11-0 di parziale portandosi sul +8 e il primo quarto si chiude sul 19-25. Le urla del coach scuotono la Pro che aggiusta il tiro e stringe in difesa, sorpassando al 16' (30-29). La partita adesso è bella, sale l'intensità fisica e si combatte punto a punto (38-37 a metà incontro). È nel terzo quarto che si vedono le vere potenzialità dei vigevanesi: due break, il primo di 11-0 (49-37 al 25') e un altro di 7-0 (58-44 al 29'), sembrano indirizzare la partita in modo definitivo (59-48 al 30'). Ma Stradella non muore mai, tanto che all'ultimo giro di lancetta Stradella è a -5 (72-67). Sul fallo sistematico i vigevanesi sono però freddi dalla lunetta, nonostante gli avversari arrivino a meno tre. Una vittoria di squadra per la Pro; sugli scudi Benedetti, Bossi e un Bonaccorsi che segna e fa tanta legna in difesa, senza dimenticare un grande Diciocia a spazzare i tabelloni.

Freeshop Pro Vigevano Menarini 6, Bonaccorsi 16, Elia, An. Gibertoni 9, Benedetti 23, Bossi 17, Diciocia 7, Aguie; ne Urga, Daglio, Bonomo. All. D. Gibertoni.


Pur senza brillare particolarmente, soprattutto al tiro, Tromello incamera il secondo, prezioso, successo di fila superando tra le mura amiche i milanesi del Sant'Ambrogio (75-64). Una gara strana, nella quale Tromello ha faticato a prendere ritmo, nonostante un'evidente superiorità. Tuttavia la squadra di coach Bocca è andata in fuga già nel primo quarto (23-16) e nelle frazioni successive il vantaggio non è mai sceso sotto la doppia cifra. Oltre all'esperienza di Werlich, ottima prova in cabina di regia di Vai. Da segnalare, inoltre, l'esordio nelle fila lomelline del nuovo acquisto Nazha, un esterno di buona tecnica.

Pallacanestro Tromello Vai 13, Maestri 3, Werlich 17, Sissa 14, Lupi 8, Zatti 11, Carandini 2, Nazha 5, Zeno 2; ne Barbero, Sacchi. All. Bocca.


Con un ultimo periodo da "sballo" l'Ussgb annichilisce invece alla Scarioni di Abbiategrasso il Politecnico Milano (76-67). Primo quarto equilibrato dove entrambe le squadre trovano la via del canestro con facilità. Nel secondo periodo Matteo Facchi dà lo strappo con 6 punti consecutivi (32-22), poi però black-out praticamente totale e il Politecnico sorpassa: 37-44 all'intervallo lungo. Alla ripresa del gioco i padroni di casa litigano con il ferro e gli ospiti senza strafare allungano ulteriormente (43-61 al 26'). Con un parziale in dieci minuti di 11-39 la partita sembra finita, invece nel finale di quarto l'Ussgb comincia a dare segnali di risveglio (parziale di 7-0). L'ultima frazione è letteralmente dominata dai ragazzi di Gerosa (26-6). Sacchi segna 5 punti in due possessi, Matteo Facchi pareggia al 35' (63-63), l'inerzia passa completamente nelle mani degli abbiatensi (69-65 a -2'25'') e neanche il fallo tattico aiuta i milanesi.

Ussgb Abbiategrasso Restelli, G. Facchi 2, Imperato, Sacchi 24, M. Facchi 22, Lonati 10, Pancrazi, Mangiarotti, Muzio 12, Invernizzi 6, Comelli, Bettanti. All. Gerosa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera