basket - serie c gold

L'Expo Inox gioca al "corri e tira"

I mortaresi superano 119-108 il Carpe Diem Calolzio

Angelo Sciarrino

30 Novembre 2019 - 23:19

L'Expo Inox gioca al corri e tira

Rokas Pocius, con 34 punti miglior realizzatore del match

L'Expo Inox aveva già ampiamente dimostrato di essere una squadra votata alla corsa e all'attacco. Questa sera al PalaGuglieri contro il Carpe Diem Calolzio, ultimo in classifica ancora a zero punti, non serviva dannarsi l'anima nella fase difensiva e così ne è venuta fuori una gara puramente accademica, conclusasi sul punteggio di 119-108 per i padroni di casa. E' stato un tiro al bersaglio, se si considera che nelle prime tre frazioni l'Expo è sempre andata sopra i 30 punti realizzati (rispettivamente 33, 31 e 34) e solo nell'ultimo quarto la media si è un po' abbassata. I lecchesi, appoggiandosi a Meroni, non sono stati a guardare, anche se non hanno mai dato la sensazione di poter impensierire fino in fondo Mortara che ha giocato un po' come il gatto col topo. Dopo lo 0-3 iniziale per l'unico vantaggio ospite, due triple di Degrada accendono l'Expo che al 5' è già sul 20-10. In avvio di secondo quarto altra bomba del capitano mortarese per il 36-21; qui Calolzio fa 10-0 di parziale avvicinandosi a -5 (36-31), ma Sacchi e Pocius danno una nuova “sgasata” e al riposo lungo siamo 64-52. Il terzo periodo si apre nel segno di Liso che colpisce dalla lunga distanza; al 26' è Urbonavicus a siglare il +18 (86-68); nuovo parziale favorevole a Calolzio (9-0) per l'86-77 del 28', ma a fine terzo il vantaggio è già tornato in doppia cifra (98-84). Mortara supera quota cento al 31' con una tripla di Sacchi per poi toccare al 34' il massimo vantaggio, +21 (110-89). A questo punto i gialloblù tirano i remi in barca, Calolzio ottiene un altro 10-0 (110-99 al 35'), margine di undici lunghezze che resterà tale al suonare della sirena.

Expo Inox Mortara Liso 25, Urbonavicius 12, Pocius 34, Invernizzi 5, Degrada 18, Sacchi 21, Muzio 4; ne Mangiarotti, M. Facchi, G. Facchi, Lonati. All. Zanellati.

Carpe Diem Calolzio Zambelli 18, Meroni 32, Bonacina 6, Floreano 13, Perego 2, Pirovano 7, Ferrario 18, Rusconi 12, Allevi, Porro; ne Galli. All. Mazzoleni.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Al Collegio Ghislieri  la consegna delle medaglie d'onore alla memoria dei deportati

Al Collegio Ghislieri la consegna delle medaglie d'onore alla memoria dei deportati

giorno della memoria

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

Andrea Iucu

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

a pavia

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

giorno della memoria

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

l'iniziativa di airc

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

il campionissimo

Commercio provinciale, bilancio 2019 e aspettative 2020

Commercio: bilancio 2019 e aspettative 2020

pavia

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati  quattro alloggi protetti per anziani

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati quattro alloggi protetti per anziani

pavia

via all'operazione "Un ramino per il Castello"

Via all'operazione "Un ramino per il Castello"

lomello

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

L'incidente