Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

basket - serie c silver

Fluido poco in palla, Cerro ne approfitta

Aironi sempre costretti a rincorrere (80-64)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

19 Gennaio 2020 - 20:24

Fluido poco in palla, Cerro ne approfitta

Filippo Gallina

Si sapeva che la partita di Cerro sarebbe stata un osso duro per la Fluidotecnica Robbio, con i padroni di casa estremamente motivati a cercare l'aggancio al primo posto, stante anche l'imprevisto scivolone interno di Erba per mano di Casorate. Primo quarto equilibrato fino al 7', poi una palla persa a centrocampo e una bomba portano avanti i padroni di casa che arrivano al primo stop sul 22-15. Gli Aironi difendono male e hanno poche idee in attacco e la situazione peggiora in avvio di seconda frazione con un 10-0 di parziale dei padroni di casa. Zanotti prova a scuotere i suoi e una sorta di reazione c'è, Robbio risale a -10, ma poi dopo una mancata decisione su Campana lanciato in contropiede e successivo fallo su tiro da tre fischiato a favore di Cerro la panchina lomellina si prende due tecnici: 5 tiri liberi che portano il punteggio sul 42-30 a metà incontro. Nella terza frazione la Fluidotecnica va sotto anche di 21, poi recupera un po' e con una tripla di Rovina arriva al 30' sul 70-57. Negli ultimi dieci minuti, sotto di 11, Robbio non trova il canestro per quattro azioni di fila e così Cerro può gestire senza problemi le ultime azioni. Finisce 80-64. Nelle statistiche di fine gara spiccano gli 11 errori dalla lunetta su 27 tiri liberi tentati. Una giornata storta ci può stare, soprattutto se giocata la domenica su di un campo difficile. In ogni caso Robbio conserva la testa della classifica, seppur condivisa ora con due squadre.

Fluidotecnica Robbio Castano 5, Pozzi, Rovina 6, Gallina 12, Helmanis 8, Campana 10, Zucca 2, Di Paola 2, Tardito 10, Buzzin 9. All. Zanotti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400