basket - serie d

Pro Vigevano e Ussgb, successi pesanti

Rispettivamente a Stradella (69-75) e contro il Politecnico (72-83)

Angelo Sciarrino

22 Febbraio 2020 - 12:16

Pro Vigevano e Ussgb, successi pesanti

Alberto Gibertoni (Pro Vigevano)

Dopo due sconfitte la Pro Vigevano torna alla vittoria a Stradella (69-75) con una partita dove è stato fondamentale lo spirito di squadra. Successo importante sia per il morale che per la classifica, conseguito contro una compagine che stava dietro in classifica e che ora è sotto 2-0 negli scontri diretti. Reduce da una settimana difficile negli allenamenti causa acciacchi vari (Nai è ancora out per un'infrazione all'alluce), la Pro, pur con rotazioni limitate, ha sempre condotto nel punteggio raggiungendo anche la doppia cifra di vantaggio, ma nel finale ha dovuto subire il rientro degli avversari. Negli ultimi cinque minuti, con Benedetti e Menarini fuori per falli, l'inerzia si era spostata tutta dalla parte degli oltrepadani che impattavano sul 69 pari. A questo punto, però, un gioco da tre punti (canestro e tiro libero) di Alberto Gibertoni dava la scossa, seguivano un altro paio di giocate, una palla rubata da Diciocia e un fallo antispostivo subito da Bonaccorsi, fondamentali per portare a casa una vittoria tutto cuore.

Pro Vigevano Menarini 9, Benedetti 10, Elia, Diciocia 11, Bonaccorsi 17, Al. Gibertoni 16, An. Gibertoni 12, Daglio, Detelle, Aguie. All. Davide Gibertoni.

A Milano successo importante anche per l'Ussgb che si porta anch'essa sul 2-0 negli scontri diretti con il Politecnico (72-83). Abbiategrasso, con sei giocatori in doppia cifra, è stato freddo e chirurgico nei momenti decisivi, sia in attacco che in difesa. La partita è stata in equilibrio per 34 minuti con la prima frazione che si chiude sul 20-19 con una bomba subita a un secondo dalla sirena. La frazione successiva si apre con un break (0-7) e un contro-break (9-1) e anche qui i milanesi arrivano al riposo lungo siglando una tripla in chiusura (38-35). Nel terzo periodo mai più di 4 punti di vantaggio per l'una o per l'altra squadra. Dal 52-53 del 30' l'Ussgb mantiene però sempre la testa con una fase offensiva oculata e spumeggiante (30 punti con 9-13 dal campo e 10-13 ai liberi ). Pancrazi e Gabriele Facchi non fanno rimpiangere Sacchi, uscito e non più rientrato per un colpo al ginocchio sul finire del terzo periodo, supportati da Muzio.
Strepitoso Lonati che blinda la difesa con 3 stoppate e con Matteo Facchi determinato a rimbalzo.

Ussgb Abbiategrasso Restelli, G. Facchi 14, Imperato, Sacchi 17, M. Facchi 5, Lonati 12, Pancrazi 13, Mangiarotti, Muzio 13, A. Facchi 10. All. Gerosa.

Venerdì prossimo Pro Vigevano e Ussgb si troveranno di fronte nel derby, intanto domani sera Tromello chiuderà il programma della sesta di ritorno nel girone E di serie D, impegnata a Casarile contro il Sant'Ambrogio.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera