Basket - serie C gold

La "meglio gioventù" di Varese passa a Mortara (80-95)

Gara comunque quasi sempre in equilibro, l'Expo cede solo negli ultimi 5 minuti

Angelo Sciarrino

06 Marzo 2021 - 21:08

La "meglio gioventù" di Varese passa a Mortara (80-95)

Un attacco dell'Expo Inox

Contro la “meglio gioventù” della Pallacanestro Varese l'Expo Inox Mortara alza bandiera bianca (80-95) alla prima del campionato di C Gold che faticosamente ha preso il via questa sera. Il punteggio è fin troppo severo per la truppa di Zanellati considerando che la gara del PalaGuglieri è rimasta in equilibrio per buona parte del tempo, ma è indiscutibile il valore della “cantera” varesina, con parecchi elementi pescati in giro per il mondo e un paio di elementi, Virginio e Librizzi, che fanno parte del roster della serie A1. Priva di Sacchi, scavigliatosi nell'ultimo allenamento, Mortara ha fatto tutto quanto era nelle sue attuali possibilità per reggere il passo. A conti fatti la maggior precisione al tiro degli avversari e, soprattutto, le troppe palle perse da parte lomellina hanno fatto la differenza.

L'inizio è favorevole ai gialloblù che piazzano nel primo minuto un 7-0 di parziale, ma Varese si scioglie con l'andare avanti del cronometro (18-16 al 7'). Al 9' cinque punti di fila (bomba più due liberi) del lituano Stonkus danno comunque il massimo vantaggio a Mortara (25-16), margine in buona parte dilapidato da una difesa disattenta: 26-21 al primo stop. Al 12' Varese mette per la prima volta la testa avanti (28-30), l'Expo replica (33-30) e la gara prosegue sui binari dell'equilibrio fino al riposo lungo (46-48). Nella terza frazione primo vero allungo varesino al 27' (58-65), ma i padroni di casa non demordono e si avvicinano ancora a una sola lunghezza prima del 66-69 del 30'. Ancora solo tre punti dividono le due squadre a 5 minuti dalla fine (72-75), ma si vede che Varese ha più energie da spendere e vola via inesorabilmente: 72-82 al 37', 75-89 al 38', per poi chiudere con il massimo vantaggio. Nell'Expo, a parte Stonkus e Bonesso, da rimarcare l'ottima prova di Bruno Invernizzi. In settimana si valuteranno le condizioni di Sacchi in vista della gara di sabato prossimo a Malnate contro il Valceresio.

Expo Inox Mortara Bettanti, Bonesso 22, Invernizzi 19, G. Facchi, Stonkus 17, M. Facchi, Muzio 12, A. Ratti 4, A. Facchi 2, Lonati 4; ne Gioia. All. Zanellati.

Varese Academy Virginio 18, Bogunovic 17, Jokic 6, Marchiaro Fiore 18, Librizzi 10, Montano 2, Filipovic 4, Van Velsen 9, Beyme Gomez 4, Villa 7, Veronesi; ne Cane. All. Bizzozi.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

Un corso di meditazione per gli studenti di Medicina

pavia

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

Corso di laurea in Odontoiatria: l’importanza della pratica in presenza

pavia

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book