Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket - serie C gold

L'Expo Inox deve inchinarsi a Saronno (92-75)

Sempre sotto nel punteggio, i mortaresi hanno comunque lottato

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

08 Maggio 2021 - 22:08

A Saronno l'Expo Inox deve inchinarsi alla Robur (92-75)

Un time out di coach Zanellati

Stavolta nessun miracolo per l'Expo Inox Mortara, sconfitta 92-75 sul campo della Robur Saronno, capolista del girone C di serie C Gold. Il quintetto di Zanellati, alle prese ancora con le assenze di Sacchi, Muzio e Andrea Facchi (quest'ultimo in panchina, ma non utilizzato), è andato subito sotto nel punteggio e non è mai riuscito a mettere la testa avanti, ma se non altro ha avuto il merito di non consegnarsi ai più forti avversari. La gara resta in equilibrio fino al 10-8 firmato da capitan Invernizzi, poi i varesini allungano fino al 26-11 del 9'. Nelle due frazioni centrali Saronno controlla il vantaggio che mai scende sotto le 9 lunghezze (47-32 al riposo lungo, 76-60 a fine terzo). Solo nell'ultima frazione un canestro di Bonesso consente all'Expo di avvicinarsi a -7 (78-71 al 33'), ma la Robur dà una nuova “sgasata” chiudendo con il massimo vantaggio della gara. Nel complesso una prestazione dignitosa dal parte del quintetto lomellino; dopo tre vittorie consecutive, questa sera era oggettivamente difficile pretendere di più.

Robur Saronno Politi 9, Gurioli 16, Tresso 24, Mariani 8, Beretta 4, Marusic 10, Tomba 2, Quinti 9, De Capitani 9, Pellegrini 1. All. Grassi.

Expo Inox Mortara Bonesso 20, Invernizzi 13, Stonkus 24, Ratti 2, Lonati 9, Renda, Pirovano, G. Facchi, M. Facchi 7; ne A. Facchi. All. Zanellati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400