Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Basket, Final Eight di Supercoppa

La Elachem non si ferma: battuta Cremona (73-57). E' semifinale

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

24 Settembre 2021 - 16:45

La Elachem non si ferma: battuta Cremona (73-75). E' semifinale

Foto Laura Marmonti

I ducali dominano la sfida; domani alle 17.15 c'è Faenza. 

La Elachem non si ferma più. I ducali vincono d'autorità il quarto di finale di Supercoppa che si sta svolgendo a Lignano Sabbiadoro (Udine) contro la Ju.Vi.Cremona (73-57) e accedono alla semifinale in programma domani pomeriggio alle 17.15 contro Faenza che ha superato Ancora (61-57) dopo una clamorosa rimonta. La sfida contro Cremona si annuncia subito all'insegna dell'equilibrio con gli ospiti che provano a fare la voce grossa (17-21 al 10'). La reazione di gialloblù però non si fa attendere: Procacci, Peroni e soprattutto Gatti (18 punti e 5 rimbalzi alla fine) consentono il rientro e al riposo lungo la Elachem guida 36-30.

Come spesso accade al quintetto di coach Paolo Piazza il terzo quarto segna lo spartiacque della gara: i ducali riescono a strappare (19-12 di frazione) e ad andare al penultimo riposo con un buon margine di vantaggio (55-42). L'ultima frazione è ancora gialloblù, con Vigevano capace di rintuzzare i tentativi di rientro dei cremonesi. Un missile di Mercante a -4'43” dalla doccia manda in orbita la Elachem (64-45) che può gestire il vantaggio e, nel finale, concedere la passerella anche ai ragazzi della panchina.

«Ancora una volta la difesa ha funzionato - commenta coach Paolo Piazza - e ad essa abbia affiancato un attacco che sta crescendo. Abbiamo preparato la sfida con Cremona e mi sembra di poter dire che siamo riusciti a mettere in difficoltà i nostri avversari. Vogliamo onorare al meglio questo evento anche se dobbiamo continuare a lavorare in vista del campionato. Adesso rifiatiamo e poi pensiamo alla sfida di domani, ancora più difficile perché si affronteranno due squadra stanche. Ma non abbiamo nessuna intenzione di farci sorprendere».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400