basket - serie d

La Pro rialza la testa, l'Ussgb cade in casa

I ducali rimontano i Mastini (69-65), gli abbiatensi battuti da Cava (61-78). Cat sconfitta a Stradella (63-48)

Angelo Sciarrino

06 Novembre 2021 - 17:57

La Pro rialza la testa, l'Ussgb cade in casa

Una fase del match di ieri sera al PalaBasletta

La Pro Vigevano reagisce da squadra alla prima sconfitta stagionale superando al PalaBasletta i Mastini di Castano Primo (69-65). Come spesso accade la partita si era indirizzata su pessimi canali - un aspetto sul quale c'è da lavorare - con gli ospiti che a inizio secondo quarto raggiungono il massimo vantaggio sul +17. Il quintetto di coach Gibertoni non si disunisce e inizia a rimontare, ma l'espulsione di Morelli potrebbe rappresentare una mazzata. Così non è, la Pro fa quadrato e torna a rosicchiare punto su punto, tanto che a metà incontro il ritardo è di sole tre lunghezze (33-36). Alla ripresa del gioco i ducali non concedono tiri facili agli avversari e mettono la testa avanti, anche se il match procede punto a punto fino all'ultimo quando la voglia di portarla a casa ad ogni costo premia i padroni di casa. Inutile negare che qualche lacuna si è vista, ma con la forza del collettivo la Pro ha dimostrato di poter dire la sua in campionato. Del resto rimontare un passivo così ampio non è da tutti.

Free Shop Pro Vigevano Diciocia 13, Orlandi 12, Gambino 11, Al. Gibertoni 10, Martinoli 10, Morelli 7, An. Gibertoni 3, Matteoni 3, Bonomo, Lesca. All. D. Gibertoni.

Prima sconfitta interna per l'Ussgb che alla Scarioni cede 61-78 a Cava Manara, compagine costruita per tornare in C Silver. Sin dall'inizio i padroni di casa faticano ad arginare la maggior prestanza fisica degli avversari che al 20' conducono 31-45. Nel terzo periodo il momento migliore per il quintetto di Gerosa che, trascinato di canestri di Gioia e Bettanti, con un parziale di 16-0 si riporta a sole due lunghezze (47-49). Contro parziale di Cava (7-0), ma al 30' l'Ussgb sembra ancora in grado di provarci (51-56). Nell'ultima frazione ancora un po' di tira e molla, poi l'allungo decisivo che porta la formazione ospite sul 56-68 a 3' dalla fine.

Matteo Bettanti, classe 2004, 16 punti ieri sera contro Cava Manara

Ussgb Abbiategrasso Bettanti 16, Gioia 15, G. Facchi 9, A. Facchi 8, Lonati 6, Pancrazi 4, Pirovano 2, Mangiarotti 1; ne Colombo, Impallomeni. All. Gerosa.

Quella subita ieri a Stradella è la sconfitta più contenuta in termini di punteggio per la Cat (63-48). Il quintetto ducale chiude il primo quarto sul 9 pari, ma nella seconda frazione finisce per accusare il parziale decisivo (31-17), scivolando poi anche a -25. Ancora una volta la Cat ha denotato evidenti limiti tecnici, ma anche di approccio alla partita, come sottolinea coach Boselli: "Eseguiamo male i giochi e manchiamo di intensità e attenzione. In definitiva siamo troppo superficiali, è evidente che non abbiamo ancora la ferocia di una squadra senior. Le nostre reazioni sono sempre tardive, quando ormai la partita è scappata. Anche ieri è successo così, contro avversari che tutto sommato erano alla nostra portata. Siamo consapevoli delle nostre difficoltà, ci stiamo lavorando".

Cat Vigevano Tagliavini 16, Kahnt 13, Rosa 7, Cavalieri 4, Lion 2, Marchesani 2, Tosi 2, Nicola 2, Barbieri, Jacobacci, Vigone; ne Zandi, All. Boselli.

Domani si chiude il programma della sesta giornata nel girone E2 di serie D con Tromello che, con inizio alle ore 18, sarà di scena ad Arluno.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

In Locum Angelorum: la rassegna di Vespri d’organo per L'avvento

vigevano

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento