Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

garcia super

Basket, C Gold: l'Expo Inox non sfigura a Piadena contro il forte Corona

Il quintetto lomellino è stato sconfitto 89-81, ma per tutto il match è stato in grado di reggere il confronto

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

19 Marzo 2022 - 23:51

Basket, C Gold: l'Expo Inox non sfigura a Piadena contro il forte Corona

Nonostante la sconfitta, coach Zanellati applaude la prestazione della sua squadra (foto E. Salsa)

Onorevole sconfitta (89-81) dell'Expo Inox a Piadena nella terza giornata della fase di Classificazione del campionato di serie C Gold. Contro una formazione che era partita per disputare una stagione di vertice e che abbastanza inspiegabilmente si trova relegata nel girone Silver (ma con ancora ampie possibilità di centrare i play-off), il quintetto lomellino non ha per nulla sfigurato. Per dare un'idea della forza del roster del Corona, basta dire che ben sette giocatori la passata stagione militavano in serie B, a loro si aggiungono due argentini, l'esterno 36enne Boffelli, che gioca da diversi anni in Italia, e il lungo Pennacchiotti, arrivato solo da un paio di mesi e che nel suo Paese ha militato in seconda serie. Contro una squadra molto dotata fisicamente, il Battaglia ha cercato di metterla sul ritmo, ottenendo gli effetti sperati per tutto il primo tempo nel quale è stato avanti nel punteggio, venendo raggiunto solo in prossimità del riposo lungo (44-44). Nella seconda parte del match la squadra ha perso un po' di lucidità e il Corona ne ha approfittato mettendo in atto alcune giocate d'esperienza e di classe che hanno fatto la differenza. Nonostante questo, l'Expo non si è data per vinta e, quando sembrava che l'incontro fosse ormai incanalato a favore di Piadena, due triple consecutive di Andrea Facchi hanno riportato il quintetto lomellino a un solo possesso di ritardo quando mancava poco più di un minuto alla fine. A questo punto una palla persa ha ridato fiato ai padroni di casa. Una prova coraggiosa da parte del Battaglia che, mettendo in campo tanto entusiasmo, è riuscito a non soffrire più di tanto la maggior fisicità degli avversari. Tutti bravi, con una menzione particolare per Garcia che, forse stimolato dal confronto con il pari ruolo argentino, si è battuto con grande determinazione.

Corona Platina Piadena Pennacchiotti 28, Boffelli 27, Forte 14, Zugno 11, Filahi 6, Zanetti 3, Cavagnini, Zacchigna, Bonaccorsi, Bonfiglio, Casella. All. Baiardo.
Expo Inox Battaglia
Monacelli 17, Garcia 16, A. Facchi 15, Bazani 13, Sacchi 12, Muzio 6, Lonati 2, Bettanti, G. Facchi, Pirovano. All. Zanellati.

Garcia ha duellato alla pari sotto le plance con il connazionale Pennacchiotti (foto E. Salsa)

Prossimo impegno sabato 26 marzo quando al palazzetto di Parona arriverà la formazione del Galvi Lissone che questa sera ha vinto largamente contro il Sansebasket Cremona (78-57) e, al pari del Corona Piadena, ha agganciato il Battaglia in testa alla classifica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400