Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

verso i play-off

Basket, C Silver: gli Aironi passano a Milano e "vedono" il secondo posto

61-65 in casa del Mi Games. Nell'ultima giornata ai robbiesi basterà battere in casa il San Pio X

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

22 Maggio 2022 - 23:25

Basket, C Silver: gli Aironi passano a Milano e "vedono" il secondo posto

Stefano Appendini, tra i migliori in campo (foto E. Salsa)

Importante vittoria della Fluidotecnica dopo la sconfitta della scorsa settimana a Gorgonzola. Gli Aironi sono passati a Milano sul non facile campo del Mi Games (61-65) e adesso, in caso di vittoria all'ultima giornata in casa contro il San Pio, il quintetto di Zanotti si avvierà ai play-off come seconda del suo girone di C Silver. Con la vittoria di Gorgonzola a Corsico, il primo posto non è infatti più raggiungibile: a giocarselo sarà proprio Gorgonzola, ora avanti di due punti, nello scontro diretto della prossima settimana a Pavia contro la Sanmaurense. Chi vince delle due finisce prima, chi perde dovrebbe invece terminare al terzo posto, se appunto Robbio farà il suo dovere contro il San Pio, con l'Osal Novate, attualmente nel terzetto delle seconde, che però è penalizzata dai confronti diretti.

Buona prova di capitan Grugnetti, decisivo con alcuni canestri nell'ultimo quarto (foto E. Salsa)

Robbio ha iniziato la gara di stasera con il piede giusto, costruendo buoni tiri e chiudendo avanti la prima frazione sul 28-15. Nel secondo quarto gli Aironi hanno controllato il vantaggio (28-42 a metà incontro), ma poi alla ripresa del gioco sono andati in difficoltà facendo grande fatica in attacco. I padroni di casa ne hanno approfittato per rientrare (51 pari al 30') e in avvio di ultimo quarto hanno messo per la prima volta la testa avanti di due lunghezze. Immediata la reazione di Robbio che con sei punti di fila firmati da Grugnetti, Appendini e Gallina torna avanti nel punteggio senza più farsi sorpassare. Negli ultimi due minuti, dopo un tiro libero di Grugnetti che vale il +4, la Fluido tiene sotto controllo il piccolo, ma prezioso vantaggio. A livello individuale buon primo tempo di Kobets, poi calato alla distanza, bene Grugnetti e anche Appendini, nonostante qualche problema di falli. Unica nota negativa il nuovo infortunio di Yahya al ginocchio (un avversario gli è caduto sopra); la gravità dovrà essere valutata nei prossimi giorni, mentre Tardito ha ripreso a correre questa settimana, ma non ha ancora fatto allenamenti di contatto.

Mi Games Milano Finazzer 17, Vecchiato 6, Cazzaniga 2, Binaghi 11, Piatti, Piovani 8, Martini 14, Fontana 3; ne Ardizzone, Bonacini, Paveri, Usardi. All. De Rivo.

Fluidotecnica Robbio Castano 2, Pozzi 4, Piccio, Gallina 7, Yahya, Grugnetti 16, Appendini 11, Ratti 2, Kobets 23, Bovio; ne Comelli. All. Zanotti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400