Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

finale play-off

Basket, serie B: la Elachem batte Cividale, il sogno serie A2 è ad un passo

I gialloblù si sono imposti al PalaBasletta per 64-62 al termine di una gara tiratissima. Adesso conducono 2-1 nella serie e domenica ancora in casa avranno la possibilità di chiuderla

Lorenzo Portaluppi

Email:

portaluppiv@yahoo.it

18 Giugno 2022 - 00:17

Questa sera era lo snodo cruciale della stagione della Elachem, che con una vittoria avrebbe tenuto in mano il proprio destino nella serie finale contro Cividale. E vittoria è stata per i gialloblù, che con una prova di grande carattere e al termine di una gara al cardiopalma hanno superato 64-62 i friulani, portando la serie sul 2-1. Domenica, ancora una volta nell’ “inferno” del PalaBasletta, i ducali avranno la possibilità di centrare un risultato forse insperato a inizio stagione: riportare Vigevano in quella serie A2 che manca da dodici anni.

Cividale parte subito forte, anche per esorcizzare il fattore ambiente, e nel primo quarto Battistini e Paesano mettono subito in chiaro che i friulani vogliono fare risultato. Vigevano resta in scia giocando in modo intelligente, con Peroni e Procacci che riescono a tenere i ducali nella scia degli avversari. Il primo periodo si chiude sul 20-21. Nel secondo quarto lo spartito è molto simile, ma questa volta Vigevano riesce a trovare maggiore fluidità di manovra trovando anche canestri importanti da tre, entusiasmo smorzato però subito dai friulani che riescono a essere efficaci da fuori e chirurgici in lunetta. Al riposo lungo il tabellone segna 40-41. Nel terzo quarto la Elachem, spinta anche dall’instancabile supporto del PalaBasletta, riesce per la prima volta a superare e a staccare Cividale, portandosi anche sul +7 al 5’ di gioco. Al 30' il tabellone recita 58-53 Vigevano. Nell’ultimo periodo i friulani peró rientrano subito con Rota, questa sera a dire il vero un po’ in ombra, che riporta i suoi a -1 (61-60) a quattro minuti dal termine. Da lì praticamente non segna più nessuno, fino a che Giorgi servito da Procacci sotto il ferro appoggia per il 63-60. Miani dalla lunetta non sbaglia e riporta Cividale a -1. Negli ultimi secondi Chiera spaventa il Basletta con un gancio fuori equilibrio per trovare il sorpasso, ma la palla prende il ferro e viene raccolta da Procaci che subisce fallo. Da qui comincia già la festa ducale, c’è spazio solo per un libero di Gatti, che sancisce il 64-62 finale. L’appuntamento è per domenica alle ore 18 al PalaBasletta per gara 4, una partita che Vigevano aspetta ormai da tanti anni…

Elachem Vigevano Mercante 7, Ferri 3, Gatti 21, Procacci 11, Peroni 8, Giorgi 6, Rossi 8, Cianci; ne Spaccasassi, Tagliavini, Radchenko, Kahnt. All. Piazza.

Gesteco Cividale Paesano 10, Cassese 4, Chiera 11, Rota 8, Battistini 17, Almansi 3, Mouaha 5, Miani 4; ne Frassineti, Ohenhen, Cautiero, Micalich. All. Pillastrini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400