Il quintetto presenta l'ep "Abstraction"

Metal d'autore

Alla scoperta dei Toliman, di stanza tra #Vigevano e #Casale

13 Febbraio 2020 - 16:10

Il ritmo è serrato, il marchio è riconoscibile al primo ascolto. La differenza la fanno la cura per la melodia, la voce potentissima di Paola Urso, le atmosfere. «L'ultima nostra fatica è l'ep “Abstraction” - anticipano - disponibile sia su cd sia su ogni piattaforma streaming. È uscito lo scorso dicembre per l’etichetta Bagana e punta sul singolo “Tyrannus”». Il punto fermo delle sonorità dei Toliman è la sperimentazione, con influenze che si estendono sino agli albori della musica heavy, pur conservando il pathos dell’atmospheric metal ed unendosi con il genere djent e le più recenti strutture e tecnicismi progressive. Il mix si completa con una voce femminile, calda ed incisiva, e testi ricercati che fanno da cornice ad un corollario di musicisti di talento. Musica e testi sono il riflesso dell’originalità e dell’unione all’interno della band, creando uno stile definito, personale ed unico.
La band, di spola tra Vigevano e Casale Monferrato, è nata nel 2016 ed è formata dalla cantante vigevanese Paola Urso, dai chitarristi Riccardo Roggero e Jack Irrequieto, dal bassista Luca Mellina e da Francesco Ottone, che suona la batteria. «L’unico punto fermo che, in questi anni di evoluzione stilistica, abbiamo sempre cercato di mantenere - continua la band - è la voglia di fare qualcosa di bello e nuovo, che per quanto possibile si discosti dalle proposte attuali delle altre band. Per quanto riguarda l’evoluzione stilistica che abbiamo avuto in questi anni, possiamo dire che sia stata sostanzialmente dovuta ad un consolidamento delle nostre capacità di songwriting. Per il resto abbiamo optato per la ricerca di uno stile molto variegato, con influenze da varie band progressive e non, lasciando che sia lo stile e il suono caratteristico di ogni componente della band a renderci riconoscibili. Amiamo contaminare la musica di citazioni, ma rimanendo fedeli alla nostra voglia di indipendenza stilistica».

I Toliman si esibiranno sabato 15 febbraio alle 22 a Vigevano, alla cooperativa Portalupi della frazione della Sforzesca. Sul palco con loro anche Francesco Marchisotti, che suonerà la tastiera per tutto il live. Oltre ai brani da "Abstraction" presenteranno qualche chicca inedita. Il 24 febbraio saranno ospiti di Noisy Hours, programma radiofonico di Rete 104 di Malgate, nel Lecchese.

Ecco un altro cavallo di battaglia, After the Midnight

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Davide Maniaci

Davide Maniaci

Nato nel 1988 e cresciuto a Vigevano. Tantissime le cose che mi interessano, davvero poche quelle che mi piacciono davvero. I viaggi, mangiare e bere bene, le storie. Scrivo per l'Informatore dal 2016, con una predilezione per qualsiasi argomento che non sia lo sport locale. Per questo mi occupo, a rotazione, di tutti gli altri settori. Essendo interista sono abituato alle sconfitte. Prima di diventare giornalista sono arrivate due lauree in storia, un corso di cucina (ma non preparo dolci), qualche canzone tuttora inedita, valanghe di gol nei campetti da calcio finché ero magro, moltissima curiosità verso i dettagli e verso tutte le altre persone che credono in un’idea

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera