Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Ancora una condanna per il Vigevano Calcio

Sei mesi d'inibizione al patron Paolo Pugliese, tre per l'ex direttore sportivo Bruno Irilli e 600 euro d'ammenda alla società.

30 Maggio 2014 - 09:43

Ancora una condanna per il Vigevano Calcio
Dopo il punto di penalizzazione legato alla vicenda dell'ex allenatore Viviani, a distanza di poche settimane il Vigevano Calcio ha subito un altro provvedimento disciplinare reso noto ieri nell'ultimo comunicato emesso dal Crl della Lega Dilettanti. La vicenda si riferisce alla stagione 2012/13. Su denuncia della famiglia del giocatore Giordano Stazi, all'epoca dei fatti minorenne, il giudice sportivo ha riconosciuto che la società non aveva provveduto a seguire, come concordato, il giovane, prelevato dalla Lazio, nella vita extracalcistica, in particolare nell'attività scolastica. La Commissione Territoriale ha rilevato altresì che nessuno dei deferiti, o un loro rappresentante, si è presentato il giorno dell'udienza fissata il 22 maggio scorso.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400