Calcio

Quasi tutto fermo, ma il Vigevano gioca...

Casorate Primo ha ritenuto di avere uno dei pochi campi agibili in tutta la Lombardia

Angelo Sciarrino

02 Febbraio 2019 - 18:36

Quasi tutto fermo, ma il Vigevano gioca...

Campionati dilettantistici di calcio quasi totalmente fermi domani in tutta la Lombardia. Dopo la precipitazione nevosa di ieri, sia il Comitato Regionale che la Delegazione Provinciale avevano infatti disposto la sospensione dell'attività, ma Milano aveva dato facoltà di decidere di giocare laddove le condizioni dei campi risultasse accettabile. Di fatto, ben poche società hanno accolto questa possibilità. Facendo riferimento ai campionati da noi seguiti, nel girone A d'Eccellenza si giocherà infatti Varesina-Mariano, nel girone F di Promozione Accademia Vittuone-Settimo e nel girone M di Prima Categoria Casorate-Vigevano 1921. Quella biancoceleste sarà dunque l'unica compagine lomellina che scenderà in campo domenica 3 febbraio.

@l'infornatore - Angelo Sciarrino

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni