Calcio Seconda Categoria

Il Castelnovetto passa a Gambolò (1-3)

La capolista mantiene quattro punti di vantaggio sul Landriano

10 Febbraio 2019 - 20:22

Seconda Categoria

Giorgio Pasquino, mister del Castelnovetto

La squadra di mister Pasquino non trova ostacoli. 3-3 nell'altro derby lomellino tra Superga e San Giorgio Gropello. Cadono Cassolese, Olimpic Cilavegna e Virtus Lomellina.

Campionato di Seconda Categoria che vedeva nella diciannovesima giornata due derby tra compagini lomelline. Il più importante si è giocato a Gambolò dove il Castelnovetto si è imposto per 1-3, mantenendo di conseguenza la vetta della classifica. Gara in cui le marcature vengono aperte al 10’ grazie a un contropiede corale che porta Dodaj da solo davanti al portiere avversario. Dopo un primo tempo equilibrato arriva quasi allo scadere la punizione di Carnevale Schianca che porta il risultato momentaneamente in parità. Nella seconda frazione di gioco è il Castelnovetto a sfruttare le occasioni concesse per chiudere la partita prima con Finesso, che sfrutta un cross di Petrarulo in area, con quest’ultimo che su contropiede chiude definitivamente i giochi nei minuti finali.

Finisce 3-3 invece la gara tra Superga e Gropello San Giorgio. Padroni di casa che sprecano l’occasione di allungare il distacco per la lotta play-out, pareggiando una partita che sembrava già conclusa. Infatti è proprio il Superga a passare in vantaggio al 30’ con Bianchi che colpisce in area su un cross dalla destra. Nel secondo tempo i ducali sembrano mettere al sicuro il risultato con due rigori che Bianchi realizza, quindi il Gropello resta addirittura in nove per una duplice espulsione. Gli ospiti, però, continuano a giocare la propria partita trovando il momentaneo 3-1 grazie ad un calcio d’angolo che si conclude direttamente in rete; il pareggio arriva grazie a uno scatenato Signorelli che nel giro di venti minuti realizza due punizioni dal limite.

Perde la Cassolese davanti ai propri tifosi contro il Landriano secondo in classifica (1-2). Dopo una primo tempo di assoluto equilibrio, i lomellini passano in svantaggio a pochi minuti dal riposo. Il raddoppio degli ospiti arriva al 5' della ripresa con un tiro da fuori area che spiazza il portiere. Padroni di casa che comunque cercano una scossa, trovandola al 70’ grazie a un tiro al volo di Bassi che sfrutta un cross defilato di Zimbardi. Cassolese che cerca in tutte le maniere di pareggiare i conti con scarsi risultati.

Terza sconfitta consecutiva per la Virtus Lomellina che ospitava il Real Torre, con la conseguente momentanea caduta in zona retrocessione. Sono incredibilmente però i padroni di casa a passare in vantaggio al 15’ con Vitale che sfrutta una respinta del portiere per calciare la palla da fuori area direttamente in porta. Virtus che mantiene il risultato per tutta la prima parte di gara, facendosi rimontare in avvio di ripresa, rimanendo ulteriormente con due uomini in meno, con la disfatta definitiva che arriva nei minuti di recupero (1-3).

Identico risultato per l’Olimpic Cilavegna che cade in casa contro il Certosa. Sotto di due reti alla fine del primo tempo, l’Olimpic cerca di riaprire la partita al 60’ con Tagliabue che trova la rete con un bel tiro da distanza proibitiva. Gli ospiti, però, non danno alcuna chance di rimonta imbastendo un letale contropiede che condanna i padroni di casa alla penultima posizione della classifica.

@l'informatore - Andrea Asaro

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera